Rai 2: al via Eva – Lo spettacolo della scienza con Eva Riccobono

Rai 2: al via Eva – Lo spettacolo della scienza con Eva Riccobono

La modella Eva Riccobono nell'inedito ruolo di conduttrice per Eva - Lo spettacolo della scienza, il nuovo programma di divulgazione di Rai Due al via stasera alle 21:05

da in Prima serata, Prime Visioni, Programmi TV, Rai 2, Documentario
Ultimo aggiornamento:

    rai2 eva

    Debutta stasera nella prima serata di Rai Due Eva – Lo spettacolo della scienza, un nuovo programma di divulgazione scientifica in sette puntate che segna il debutto alla conduzione di Eva Riccobono. La bionda e algida top model siculo-tedesca, tra le più apprezzate dagli stilisti internazionali, non è alla sua prima esperienza in tv: aveva già affiancato Fiorello a Stasera pago io e lo scorso novembre aveva ‘sfilato’ sempre per l’amato showman siciliano durante una delle puntate de #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend, ma ora è stata promossa al ruolo di conduttrice. Al suo fianco il frizzante Costantino della Gherardesca, nei panni dell’inviato speciale, e l’esperto scientifico Massimo Polidoro, scrittore, giornalista, co-fondatore e segretario del Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale, ospite fisso del programma.

    Dopo la chiusura della stagione 2011/2012 di Voyager il lunedì sera di Rai Due, dunque, grazie a Eva – Lo spettacolo della scienza continuerà a essere all’insegna della scienza sotto i suoi vari aspetti: per sette settimane Eva Riccobono, con la sua simpatica ‘erre’ moscia e con un approccio curioso e irriverente, si occuperà dei più svariati temi, dalla medicina all’ecologia fino alla storia, tutti analizzati a livello scientifico. Il suo compito sarà di lanciare i documentari tecnologico-scientifici di livello internazionale e raccontare i segreti e le meraviglie della scienza, i grandi fenomeni naturali, le ultime conquiste della tecnologia e le nuove frontiere della medicina ma anche curiosità e tradizione, come ad esempio i sette peccati capitali visti attraverso il funzionamento del cervello.

    Spettacolo e scienza si fondono così in questo nuovo esperimento televisivo, in onda da un’ex acciaieria milanese fra strumenti tecnologi e magiche luci, proprio grazie alla presenza della top model siciliana, aspirante attrice, che vuol dare un tocco di originalità in più alla semplice presentazione dei documentari, alcuni dei quali autoprodotti (come i servizi sulle eccellenze della ricerca italiana) e altri tratti dal catalogo scientifico della BBC e dalla migliore documentaristica internazionale. La sfida degli autori del programma è dunque affrontare i temi seriosi e impegnativi della scienza con una conduzione leggera, ironica e fuori dalle righe, in un mix (che si augurano vincente) di approfondimento scientifico e curiosità divertenti già tentato lo scorso anno con Insideout – Tutti pazzi per la scienza condotto da Melissa Satta.

    Nella prima puntata di Eva si parlerà di emozioni, dell’intelligenza delle piante, del mistero della longevità, delle nuove fonti di energia pulita, di Venere e della Stramilano, vista quest’ultima con gli occhi dell’inviato Costantino della Gherardesca che indagherà sul delicato equilibrio tra energia sessuale e energia sportiva nei maratoneti irriducibili.

    L’appuntamento con Eva – Lo spettacolo della scienza è da stasera alle 21:05 su Rai Due.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Prima serataPrime VisioniProgrammi TVRai 2Documentario