Rai 1, Campo Dall’Orto e il nuovo palinsesto: stop a Ti lascio una canzone e alla cronaca nera a Domenica in

Rai 1, Campo Dall’Orto e il nuovo palinsesto: stop a Ti lascio una canzone e alla cronaca nera a Domenica in

Addio ai programmi di 'emotainment', più spazio allo sport

    Rai 1, Campo Dall’Orto e il nuovo palinsesto: stop a Ti lascio una canzone e alla cronaca nera a Domenica in

    Antonio Campo Dall’Orto, direttore generale della Rai, ha di recente parlato delle modifiche del palinsesto di Rai 1, affermando lo stop di alcuni programmi come Ti lascio una canzone e dichiarando che all’interno di Domenica In sarà tolto lo spazio dedicato alla cronaca nera. Molti i cambiamenti e le novità di Campo Dall’Orto, il nuovo direttore generale della Rai in carica da agosto 2015, che nel mese di febbraio ha nominato i nuovi direttori delle reti Rai: la sua rivoluzione punta a fare molto più servizio pubblico e a dare più spazio allo sport.

    Antonio Campo Dall’Orto, in una intervista rilasciata in questi giorni a Repubblica, ha parlato delle modifiche che vedremo in casa Rai, affermando che Ti lascio una canzone non andrà più in onda e rivelando che a Domenica In non si parlerà più di cronaca nera. Il direttore generale della Rai ha escluso che rivedremo i programmi di ‘emotainment’, cioè le trasmissioni strappalacrime che puntano tutto sulle emozioni e sui sentimenti. Così su Rai 1 non ci saranno più Il Dono, Così lontani, così vicini e, su un altro fronte, Ti lascio una canzone.

    La rivoluzione di Campo Dall’Orto tocca anche Domenica In, infatti, a partire dalla prossima settimana, all’interno della trasmissione non ci sarà più lo spazio dedicato alla cronaca nera: ‘È una scelta che ho concordato con Andrea Fabiano e che pagheremo in termini di ascolti, ma è questo che intendo quando dico servizio pubblico’, ha precisato il Direttore, il quale ha sottolineato che fare servizio pubblico, per esempio, è coprodurre Fuocoammare, il documentario di Gianfranco Rosi dedicato ai migranti e Lampedusa che ha vinto l’Orso d’oro a Berlino.

    ‘Stiamo comprando i diritti della pay tv in modo da poterlo trasmettere in autunno su Rai3 in una serata a tema’.

    Le novità per la Rai di Campo Dall’Orto riguardano anche lo sport, campo di interesse su cui vuole puntare molto di più, a partire dagli imminenti Europei di Calcio e le Olimpiadi: ‘Sono già in preparazione 4 puntate di Sfide sugli europei e 8 sulle Olimpiadi’. Per quanto riguarda il punto di vista tecnico, il Diretto ha rivelato che entro un anno Rai1 Rai2 e Rai3, come già sta facendo Rai 4, trasmetteranno in HD: ‘È una fatica – ha affermato Campo Dall’Orto – ma posso dire che cominciamo a vedere risultati concreti. Abbiamo un bellissimo mandato che è quello di rendere la Rai più forte e più indipendente. Alla fine i cambiamenti si vedranno e il Paese li saprà cogliere’.

    520

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI