Ragione e Sentimento: CBS ordina una versione moderna del romanzo di Jane Austen

La CBS ha ordinato una rivisitazione in chiave moderna di 'Ragione e Sentimento', il grande classico della letteratura inglese scritto da Jane Austen nel 1811

da , il

    Ragione e Sentimento: CBS ordina una versione moderna del romanzo di Jane Austen

    Il celebre romanzo di Jane Austen, ‘Ragione e Sentimento’, sta per tornare in vita sul piccolo schermo con una versione modernizzata e ambientata ai giorni nostri. Il network americano CBS ha infatti ordinato lo script di un episodio pilota, affidato a una delle sceneggiatrici di Boardwalk Empire.

    L’autrice in questione è Margaret Nagle, una delle sapienti menti dietro il successo della serie tv ambientata all’epoca di gangster e Proibizionismo.

    E’ stata proprio la Nagle a sottoporre il progetto alla CBS, che a quanto pare ne è rimasta colpita.

    ‘Sense and Sensibility’, questo il nome originale del romanzo, venne pubblicato per la prima volta nel 1811 ed è tuttora uno dei classici della letteratura più letti e amati.

    La trama ruota attorno alle vicende della famiglia Dashwood, in particolare delle tre sorelle Elinor, Marianne e Margaret. L’improvvisa morte del padre delle ragazze getta queste ultime e la loro madre in una situazione di totale precarietà: le quattro vengono scacciate dalla propria casa in seguito a questioni ereditarie e sono costrete a cercare una nuova sistemazione.

    Le Dashwood si trasferiscono quindi in un cottage nel Devonshire, dove saranno protagoniste di una serie di avventure, equivoci, infatuazioni, inganni e delusioni amorose. La narrazione si concentra essenzialmente sulle due figlie maggiori, Elinor e Marianne, che incarnano rispettivamente la ‘ragione’ e il ‘sentimento’ del titolo. Nel corso della storia entrambe impareranno a mitigare la propria visione della realtà, scoprendo che gli eccessi nel comportamento umano non sono positivi nè in un verso nè nell’altro.

    Il romanzo della Austen, come tutti gli altri della scrittrice inglese, è stato fatto oggetto di diverse trasposizioni televisive e cinematografiche. La più nota è senz’altro quella per il grande schermo risalente al 1995, che vede protagonisti Emma Thompson, Kate Winslet e Hugh Grant.

    Per quanto riguarda la tv, invece, l’ultimo adattamento è del 2008 e consiste in una miniserie della BBC: il cast era composto da Hattie Morahan, Charity Wakefield e Dan Stevens, l’attuale Matthew Crawfield di Downton Abbey.

    Adesso è l’America a provarci, con questa rivisitazione in chiave contemporanea. Il progetto, che al momento non ha ancora un titolo, ruota attorno alle vicende professionali e personali di tre sorelle: la vita delle ragazze viene completamente sconvolta quando il padre, che le aveva abbandonate in tenera età, ricompare cercando ben più che il loro perdono. L’unica altra cosa certa al momento è che la storia sarà ambientata nel mondo della medicina.

    In attesa di saperne di più, cosa ne pensate? Vi incuriosisce o avreste preferito un adattamento più classico?