Raffaella Carrà lascia The Voice of Italy

Raffaella Carrà lascia The Voice of Italy

La bionda coach cede la poltrona rossa dopo tre edizioni

da in Raffaella Carrà, Rai, Rai 2, Talent Show, The Voice of Italy
Ultimo aggiornamento:

    Raffaella Carrà lascia The Voice of Italy: la bionda coach, dopo tre edizioni nel ruolo giudice del talent di Rai 2 (2013, 2014 e 2016) ha comunicato che non tornerà più sulla poltrona rossa. La Carrà, icona televisiva presente sui nostri schermi da oltre mezzo secolo, nel corso della serata finale trasmessa sul secondo canale lunedì 23 maggio 2016, ha fatto sapere di volersi dedicare ad altri progetti, indossando una maglietta con la scritta ‘Ciao!’, ovvero un saluto definitivo all’avventura sul palco di The Voice of Italy.

    Raffaella Carrà alla finale 2016

    Raffaella Carrà lascia per sempre The Voice of Italy dopo tre edizioni totali come coach, una pausa di un anno ed un ritorno sul palco. Nel 2016 è stata affiancata da tre nuovi colleghi: Max Pezzali, Dolcenera ed Emis Killa. Tra i talenti della sua squadra, la Raffa nel 2016 ha portato in finale la talentuosa Tanya Borgese, classificatasi al quarto posto.

    Grazie a tutti, è stata un’esperienza esaltante‘ ha dichiarato.

    I siparietti comici di Raffaella Carrà con il giovane rapper Emis Killa hanno divertito ed intrattenuto i telespettatori, così come le gaffes che la bionda conduttrice ha fatto, puntata dopo puntata (come dimenticare l’uscita ‘Titanic‘ al posto di ‘Titanium‘ oppure il povero Bob Dylan, dato per morto al posto di Bob Marley). Difficile pensare già da ora ad un possibile sostituto dopo l’addio della Carrà. Chi prenderà il suo posto nell’edizione 2017? Una sola cosa è certa: tra le poltrone di The Voice ora c’è un posto libero.

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Raffaella CarràRaiRai 2Talent ShowThe Voice of Italy Ultimo aggiornamento: Lunedì 23/05/2016 23:30
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI