Raffaella Carrà dopo The Voice of Italy: adesso canto io!

Raffaella Carrà, dopo The Voice of Italy, torna alla musica con un nuovo brano dal titolo Replay

da , il

    Raffaella Carrà, appena archiviata la sua partecipazione alla prima stagione di The voice of Italy, il talent-show di Rai Due, ritorna sulla scena musicale con un nuovo singolo dal titolo “Replay” e ad ottobre lancerà il nuovo disco di inediti.

    Diciamocela tutta. Noi gggggggiovani d’oggi quando ci chiniamo per recuperare il nostro iPhone che ci è caduto a terra, alzandoci e tornando nella nostra posizione da bipedi sentiamo qualche dolore e pensiamo alla vecchiaia. Noi. Lei, parliamo della signora delle riappacificazioni in tv, a 70 anni suonati, ed è proprio il caso di dirlo, balla ancora il tuca tuca, ancheggia ancora al ritmo di rumore rumore e adesso torna sulla scena musicale con un nuovo singolo. Roba che Roberto Giacobbo potrebbe farci un’intera puntata di Voyager.

    Volto noto della tv, la Raffaella nazionale fa parlare di sé dopo il successo avuto come vocal coach-giudice del talent targato Rai due e rivela ad Andrea Laffranchi, durante l’intervista al corriere.it, cosa l’ha spinta a rientrare in sala di registrazione dopo una lunga assenza dalla musica, l’ultimo disco di inediti era il 1999.

    
«La mia vita è piena di sorprese! Non ci pensavo affatto a registrare un nuovo album… forse sarà stato il contagio di “The Voice” che mi ha convinto, ma soprattutto dei brani dance che mi sono piaciuti. Lo registrerò con gioia e divertimento e, le dirò, anche da outsider perché non lo faccio per la carriera, ma per gioco». «Da sempre dico che sono una cantante da “vedere prima di ascoltare” perché, con i miei movimenti, quando riascolti il pezzo ti viene voglia di ballare».

    Ecco appunto. Lei balla e noi la guardiamo. Ammirati, perplessi e stupiti. Ma come farà alla sua età? La Carrà è vero è in buona compagnia: Cher, Mick Jagger solo per fare alcuni nomi. La musica che unisce più generazioni: come non ricordare la cover di Wilma De Angelis che cantava Bad romance di Lady Gaga. Ma qui altro che Lady Gaga qui parliamo della Carrà ormai a suo agio tra il rocker Pelù- suo collega a the voice, insieme a Noemi e Cocciante- e la musica dance che sarà presente nel nuovo lavoro:

    «Musica dance, un po’ di rock e melodia. Mi sono affidata a un produttore modernissimo, “digitale”, come Max Moroldo e poi a Charlie Rapino, il tutto coordinato da Stefano Magnanensi… Vado a curiosare in un mondo che non conosco e m’incuriosisce. È bello fare nuove esperienze».

    La nuova regina della disco, attualmente è già alla dodicesima posizione nella classifica dance di itunes, che dice di odiare in tv “I litigiosi talk show della politica”, parlando dei suoi prossimi progetti non conferma la sua presenza a un eventuale seconda stagione di the voice perché lei “ segue l’istinto e decide sul momento”.

    Signora Raffaella, una sola raccomandazione, se come dice non le piacciono i talk show di politica, per la prossima stagione tv, continui a cantare ma non accenda la tv generalista. Poi non ci dica che non l’avevamo avvisata.