Quello che (non) ho, i promo del nuovo show di Fazio e Saviano su La7 [VIDEO]

Quello che (non) ho, i promo del nuovo show di Fazio e Saviano su La7 [VIDEO]

    È tutto pronto per il ritorno su La7 della premiata ditta Fazio-Saviano: a partire da lunedì 14 maggio inizierà Quello che (non) ho un nuovo programma televisivo che segue il successo di Vieni via con me. Anche in questo caso il titolo è un omaggio a una splendida canzone italiana scritta da Fabrizio De André. Per quanto riguarda i promo sono un chiaro omaggio al video di Bob Dylan Subterranean Homesick Blues e fra le protagoniste dei brevi spot ci sono la moglie e una delle figlie del regista Duccio Forzano.

    Il titolo dello show era stato annunciato qualche giorno fa da Roberto Saviano su Facebook e Twitter ed è quindi cambiato: il ritorno dell’autore di Gomorra e di Fabio Fazio in tv non si intitolerà Ma l’amore no. La trasmissione andrà in onda il 14, 15 e il 16 maggio e ricalcherà il successo e lo stile di Vieni via con me. A un anno e mezzo dal programma che i due avevano condotto con ottimi risultati di critica e pubblico su Rai 3. L’attesa per il loro ritorno in tv è altissima tanto che il post con il nuovo titolo dello show è stato commentato da più di 2mila persone. Ecco gli altri due promo:

    Ancora una volta il titolo viene da una bellissima canzone italiana: da Paolo Conte autore della splendida Vieni via con me, si resta a Genova con Fabrizio De André e la sua Quello che non ho. Lo show andrà in onda a maggio in diretta dall’inconsueta location delle Officine di grandi riparazioni a Torino, la scelta è stata però condita da qualche polemica mossa da un consigliere comunale del Pdl che ha sottolineato che un luogo simbolico della città diventerà ‘una sezione di partito ospitando un programma così politicamente di parte“. Le Officine continueranno a ospitare lo show di Fazio e Saviano per tutte le tre serate in contemporanea con un evento clou del capoluogo piemontese: la Fiera del libro.

    Fazio e Saviano ci tengono a bissare il successo di Vieni via con me, solo per ricordarlo ecco alcuni numeri: la seconda puntata era stata vista da quasi 10 milioni di persone (9.671.000 con lo share del 31,60%) e lo show aveva avuto 8.765.000 in media.

    La formula dovrebbe ricalcare quella vincente di Vieni via con me, con gli elenchi, i monologhi, gli ospiti, la musica e l’attualità. Lontani dalle beghe della Rai e dalla politica (indimenticabile la polemica dell’allora ministro Maroni sullo show in onda su Rai 3), su La 7 il duo sarà più libero e si spera che Quello che (non) ho possa bissare il successo di Vieni via con me. Intanto risentiamo la canzone dietro il titolo dello show:

    507