Quelli che: Nicola Savino parla del suo nuovo impegno televisivo

Quelli che: Nicola Savino parla del suo nuovo impegno televisivo

Nicola Savino condurrà Quelli che, il popolare programma di Rai Due dedicato al calcio

    Nicola Savino condurrà Quelli che, il popolare programma di Rai Due dedicato al calcio. A settembre prossimo, la spalla radiofonica di Linus, prenderà possesso dello show che un tempo fu di Simona Ventura, e più di recente di Victoria Cabello. Un programma importante e molto seguito dalla appassionati del ‘pallone’. Una gran bella responsabilità per Savino, che non ha intenzione di deludere produzione e telespettatori.

    In un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, il conduttore non ha nascosto il suo entusiasmo per questo nuovo impegno televisivo. Appassionato di calcio e tifosissimo dell’Inter, in passato aveva lavorato, in qualità di inviato, per Quelli che. “Ma la conduzione è tutt’altra cosa. Quando me l’hanno proposto, ho pensato semplicemente: non è possibile, non ci credo“, ha detto.

    A chi gli chiede, come farà a rimanere neutrale, nonostante la sua fede nerazzurra risponde così: “sono agitatissimo, ma mi farò delle iniezioni di bromuro. A Quelli che spero di essere al di sopra delle parti, ma mi terrò un calzino nerazzurro.

    Quando però segnerà la Juventus, nostra storica rivale, giuro che lo dirò con un sorriso. Del resto quando una squadra gioca bene è impossibile non apprezzarla”.

    Savino è un professionista, sicuramente saprà farsi apprezzare, anche se ha confessato di non voler in studio il monitor per vedere l’Inter. Ha paura che la sua squadra possa distrarlo. “Le partite mi fanno soffrire“, ha confessato. Il cast del programma è ancora in definizione, ma sembra confermata la presenza di Ubaldo Pantani e della comica e imitatrice Virginia Raffaele. “Mi piacerebbe creare un vivaio di talenti”, ha detto il neo conduttore. Speriamo che riesca nel suo intento, intanto noi gli facciamo un grosso in bocca al lupo!

    315