Quelli che il calcio, sospesa puntata 19 marzo 2017 per sciopero Rai

L'agitazione dell'azienda ha causato un cambio di programma nel palinsesto domenicale. A rischio anche 'Che tempo che fa' e 'La domenica sportiva'.

da , il

    ‘Quelli che il calcio’ è stato sospeso: la puntata del 19 marzo 2017 salterà per lo sciopero Rai previsto di 8 ore per ogni turno lavorativo nel corso della prossima domenica. Una decisione presa dai lavoratori della sede Rai, nonché operatori di ripresa, montatori, scenografi e tutto il reparto tecnico. La loro assenza non permetterà, dunque,

    L’agitazione avvertita in Rai ha obbligato la sospensione di ‘Quelli che il Calcio’ per la puntata di domenica 19 marzo 2017. Uno sciopero che metterà a disagio non solo il programma pomeridiano a tema sportivo guidato da Nicola Savino col il supporto della Gialappa’s Band, bensì anche ‘La domenica sportiva’ e ‘Che tempo che fa’.

    Come riportato dal comunicato sindacale RSU Rai di Milano, coinvolti nello sciopero di domenica 19 marzo 2017 saranno gli operatori di ripresa, i montatori dell’area news, la radiofonia con il controllo centrale RF ed i costruttori scenografici. Il tutto ‘a causa del perdurante silenzio dell’Azienda’ dopo le svariate critiche mosse dai lavoratori della sede Rai in merito alla riorganizzazione del settore lavorativo.

    Un’agitazione che prevedrà l’assenza di 8 ore dei dipendenti per ogni turno lavorativo, mettendo a rischio in particolar modo quelle che saranno le dirette domenicali proprio per mancanza di personale. Confermata già la sospensione di ‘Quelli che il Calcio’, di cui la puntata di questa nuova edizione sarebbe dovuta andare in onda a partire dal primo pomeriggio: a sostituirlo, la serie tv Squadra Omicidi Istanbul. Una grande variazione verrà, anche, subita per il talk show di Rai3, ‘Che tempo che fa’. Quest’ultimo, infatti, verrà registrato proprio sabato 18 marzo 2017 per evitare un’ulteriore interruzione della programmazione Rai. A questo punto, non ci resta che attendere quale sarà il destino per il format di Milano ‘La domenica sportiva’, attesa in seconda serata.

    Insomma, per ora la situazione sembra esser confermata ma lo sciopero potrebbe causare ulteriori cambi di programmi. Riuscirà la situazione a ristabilizzarsi o perdurerà anche in settimana? Non ci resta che attendere maggiori informazioni direttamente dalla sede Rai.