Quelli che il calcio riparte oggi, Simona Ventura sempre al timone

Nuova edizione per Quelli che il calcio che riparte oggi su Rai Due

da , il

    simona-ventura-quelli-che-il-calcio-jpg

    Quelli che il Calcio riprende oggi e per la decima volta avrà al timone Simona Ventura. La conduttrice, in un’intervista al Corriere della Sera (Corriere.it), racconta quanto sia difficile, ma stimolante, condurre un programma di calcio senza poter mostrare in tv quello che accade in campo, ma soprattutto pone l’accento sulla necessità di smorzare i toni nel mondo del pallone per ritornare alla leggerezza che aveva un tempo. Ma sono anni che SuperSimo ci ha abituati a non soffrire della mancanza del gol in diretta, grazie al ritmo incalzante di Quelli che il calcio, ai suoi ospiti e alla parodie sempre azzeccate.

    Riguardo alla scaletta di questa nuova edizione di Quelli che il calcio annuncia che sarà all’insegna del low cost, nel senso che, non avendo a disposizione grandi budget, saranno utilizzate le risorse interne all’azienda, ma la Ventura assicura che la qualità non verrà mai meno, anzi, forse si potranno scoprire nuovi talenti. Mentre, per ovviare al fastidioso inconveniente che vide la trasmissione coinvolta con la cronaca a causa degli sms inviati a Quelli che il calcio, Simona Ventura spiega che quest’anno sarà adottata una videochat. Uno dei suoi sogni nel cassetto confessa la Ventura al Corriere.it, è poter fare la parodia di una delle famiglie più chiacchierate dell’estate 2010, i Tulliani.

    Ma al momento rimane un’idea che non ha ancora preso forma. Prende, invece, ogni giorno maggior consistenza la possibilità che Simona Ventura e Morgan tornino a lavorare insieme. E’ lei stessa a confermare tutto dicendo che il progetto già esiste, ma che purtroppo, non sarà realizzabile in Rai a causa del perdurare dell’embargo che l’azienda di Viale Mazzini ha attivato nei confronti di Morgan. Ci fa piacere notare quanto la Ventura sia stata di parola e non abbia mai abbandonato l’amico di sempre, nonostante le litigate al tempo di X Factor. E, a proposito di X Factor 4, il talent show che ha preso il via la scorsa settimana su RaiDue, la Ventura coglie l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa e ritorna sull’inopportunità, a suo parere, di aver lasciato tutto in mano alle grandi case discografiche.

    Nel suo sfogo non risparmia neanche Elio, al quale rimprovera di essere troppo snob, mentre, rincara la Ventura, farebbe bene a ricordare che è stato chiamato in un programma di grande richiamo e che questo successo si deve al lavoro che lei e la sua squadra hanno fatto nel corso dei primi due anni di programmazione. E, in effetti, mai come quest’anno ci piacerebbe ritrovarla seduta tra i giudici di X Factor. Appuntamento con Quelli che il Calcio è oggi alle 13.45 con Quelli che aspettano… e con Quelli che il calcio alle.15.40 su RaiDue.