Quarto Grado, Parolisi: “Non ho ucciso Melania” (video)

Quarto Grado, Parolisi: “Non ho ucciso Melania” (video)

Salvatore Parolisi, ospite di Quarto Grado, si dichiara innocente: "Non ucciso mia moglie Melania Rea"

    Parolisi salvo sottile quarto grado

    Un vero e proprio interrogatorio a favore di telecamere quello cui si è sottoposto ieri sera in prima serata Salvatore Parolisi, marito di Melania Rea – uccisa misteriosamente in un bosco del teramano più di un mese fa – ospite di Salvo Sottile a Quarto Grado. Dopo interviste e dichiarazioni di vario tipo, si presenta negli studi di Quarto Grado per raccontare ai telespettatori di Rete 4 la sua verità. Non ha ucciso lui Melania. Di seguito il video della puntata di ieri, apertasi con la notizia di riscontri scientifici sulla scomparsa delle gemelline Schepp, che fanno temere il peggio, e conclusasi con un’intervista esclusiva a Valentina Misseri, figlia di Michele e Cosima Serrano e sorella di Sabrina.

    Salvatore Parolisi, marito fedifrago di Melania Rea, non è indagato per l’omicidio della moglie, ma resta il principale sospettato del misterioso delitto consumatosi più di un mese fa: tra le lacrime, Parolisi si condanna per le scappatelle extra-coniugali, pur affermando di aver sempre amato la moglie, ma rifiuta l’accusa di assassino.

    Qui il video integrale della puntata di Quarto Grado di ieri sera, venerdì 10 giugno 2011.

    La tv dell’orrore non ci ha davvero scontato nulla in questa stagione: dall’intervista choc di Michele Misseri che per Matrix mima l’omicidio di Sarah Scazzi e l’occultamento del suo cadavere, all’interrogatorio in diretta tv di uno dei principali sospettati di un altro omicidio senza risposte.
    Gli ascolti volano e il programma si allunga fino al 1° luglio: i fans dei gialli ‘veri’ in tv saranno contenti.

    323

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI