Quarta stagione per White Collar, CW pensa a Deadman con Eric Kripke

White Collar rinnovato per una quarta stagione da 16 episodi, CW pensa a Deadman, fumetto di Arnold Drake e Carmine Infantino adattata da Eric Kripke

da , il

    white collar rinnovo quarta stagione

    White Collar è stato ufficialmente rinnovato per una quarta stagione da 16 episodi, la notizia arriva a pochi giorni dalla fine della messa in onda dei primi dieci episodi della terza stagione del procedurale con Matt Bomer, Tim DeKay (che quando lo show tornerà nel 2012 dirigerà un episodio), Willie Garson che racconta la strana collaborazione tra un federale e la sua ex preda, un truffatore. Sempre in casa Usa Network rimangono in sospeso Covert Affairs e Necessary Roughness, mentre in tema di rinnovi è ufficiale quello di Breaking In, la comedy Fox prima cancellata e poi rimessa in palinsesto per la midseason 2011-2012.

    CW invece si dedica ai nuovi pilot, dopo la fine di Smallville la rete vuole un’altra serie tratta da un fumetto, la decisione è caduta su Deadman, serie drammatica che sarà basata sugli albi di Arnold Drake e Carmine Infantino, di cui si occuperà Eric Kripke, già creatore di Supernatural (che nei mesi scorsi era stato approcciato per Sandman, trasposizione seriale del fumetto di Neil Gaiman).

    Deadman racconta in particolare dello spirito di un uomo assassinato, Boston Brand, che continua a vivere impossessandosi dei corpi altrui, aiutandoli a risolvere le loro crisi. Mark Pedowitz di CW ha confermato che la rete sta cercando un nuovo progetto supereroico/fumettistico, se il protagonista sarà quello giusto. Di sicuro, considerato il successo di Supernatural (di cui Kripke non è più showrunner ma solo produttore esecutivo), CW si è accaparrata lo sceneggiatore giusto…