Quale futuro per Jericho?

Quale futuro per Jericho?

La cancellazione di Jericho non significa necessariamente la scomparsa totale della serie

da in CBS, Film, Interviste, Jericho, Serie Tv, Serie TV Americane, dvd, Fumetti
Ultimo aggiornamento:

    jericho

    La cancellazione di Jericho non significa necessariamente la scomparsa totale della serie: gli esempi di Angel, cancellata dalla WB dopo cinque stagioni e risorta come fumetto, o Futurama, cancellata anni fa dalla FOX e ritornata in forma di film per DVD, o Firefly, cancellata dopo mochi episodi e successivamente diventata un film, insegnano.

    Anche per la serie della CBS, dunque, le opzioni sono varie, e se è vero che Carol Barbee sta proponendo Jericho a vari network, lo show ha almeno 3 possiiblità:

    1) Spostarsi su un’altra rete

    Come abbiamo già detto, la cosa non è completamente impossibile, anche se gli alti costi di produzione potrebbero rappresentare un deterrente per le reti ‘minori’. E’ infatti improbabile che la CBS venda una serie ad una delle sue dirette concorrenti, troppo alto il rischio di ritrovarsi ‘fregata’ con le sue stesse mani. La succitata Carol Barbee, produttrice di Jericho, ha detto in un’intervista a TV Guide che di “non conoscere bene i modelli di business delle reti via cavo. Ci paragonano a Friday Night Lights, ma quella è una serie girata in Texas con un budget inferiore al nostro. Le restrizioni imposteci nel corso della stagione ci hanno ridotto all’osso, e forse potremmo abbassare il budget, tutto dipende da dove e come gireremo. Mi piace comunque pensare che ci siano delle reti interessate ai nostri telespettatori, perché fare 8 milioni di ascolti sarebbe un buon risultato per una tv via cavo. Spero che queste trattative portino a qualcosa, ma non si sa mai”.

    2) Diventare un film

    Non tutte le serie si prestano ad essere trasposte in un film, ma mai dire mai.

    Magari non lo vedremo mai al cinema, ma se c’è una serie che può diventare perfetta per un film commercializzato direttamente in DVD, quella è probabilmente Jericho. Dan Shotz, co-produttore esecutivo, ha spiegato iF Magazine che “fare un film sarebbe una gran cosa, e se tutti i sei milioni di nostri fans lo vedessero, saremmo sistemati.

    3) Diventare un fumetto

    Ogni serie cult ha un fumetto, quindi perché non Jericho? Buffy the Vampire Slayer è arrivato all’ottava stagione in versione fumetto, Supernatural si trova in versione fumetto. Non sarebbe l’ideale per chi ama vedere gli attori della serie recitare in TV, ma è una buona soluzione per chi fosse interessato alla storia di Jericho. Insomma, per dirla con le parole di Jon Steinberg, creatore della serie, “ci sono un sacco di opzioni, e ognuna ha i suoi alti e bassi. Speriamo che la situazione si chiarisca presto, perché a noi piacerebbe, in un modo o nell’altro, continuare a raccontare le avventure di Jericho”

    516

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSFilmIntervisteJerichoSerie TvSerie TV AmericanedvdFumetti