Pure Michelle Rodriguez in galera

Pure Michelle Rodriguez in galera

Un giudice californiano ha condannato l'attrice a sei mesi di prigione per violazione della libertà vigilata alla quale era stata sottoposta dopo aver commesso una serie di crimini al volante della sua macchina

    michelle rodriguez

    Non solo Kiefer Sutherland: l’attrice Michelle Rodriguez è infatti entrata ieri in carcere, dove sconterà 180 giorni di galera.

    Un giudice californiano l’ha infatti condannata a sei mesi di prigione per violazione della libertà vigilata alla quale era stata sottoposta dopo aver commesso una serie di crimini al volante della sua macchina (sai che novità: Hilton, Sutherland, Lindsay Lohan, Nicole Richie, etc etc etc, fare danni al volante sembra il nuovo trend di Hollywood), compreso un incidente e una rocambolesca fuga per non essere riconosciuta dalla polizia. Secondo il dipartimento di Los Angeles, l’ex star di Lost sconterà la pena nel Century Regional Detention Facility a Lynwood, a sud di Los Angeles.
    La Rodriguez ha raggiunto la fama nel 2000, interpretando una pugilessa nel film “Girlfight”; ha poi partecipato a “The Fast and the Furious” e “Blue Crush”, mentre il suo personaggio in Lost, l’ufficiale di polizia Ana-Lucia Cortez, è stato ucciso dopo una ventina di episodi. L’attrice ha scelto di entrare in carcere il 24 dicembre, poco dopo la fine delle riprese di Avatar, il film di James Cameron del quale è protagonista assieme a Zoe Saldana, Giovanni Ribisi e Sigourney Weaver. Oltre a non essere nuova nel campo “danni con la macchina”, l’attrice non è neanche nuova ai Losties beccati dalla polizia: Oltre alla Rodriguez, già Daniel Dae Kim e Cynthia Watros vennero arrestati per guida in stato di ebbrezza, meentre nel settembre 2006 Adewale Akinnuoye-Agbaje fu arrestato per guida senza patente e oltraggio a pubblico ufficiale.

    Dominic Monaghan, Naveen Andrews, Ian Somerhalder e Harold Perrineau Jr. sono stati invece fermati per reati minori. Non meglio è andata nel 2005 a Josh Holloway e consorte, vittime di una rapina a mano armata nella loro casa di Honolulu, mentre la casa di Evangeline Lilly a Kailua è stata distrutta da un incendio.

    E a proposito di Lost, quello che vedete qui sopra è il video della canzone “Stay Strong”, co-scritta e cantata da Harold Perrineau (Michael in “Lost”) i cui proventi saranno devoluti in beneficenza. Il filmato è stato diretto da Daniel Dae Kim, che appare nel video assieme alla moglie di Harold, Brittany, Jeremy Renner, Lauren Vélez (Dexter), e Josh Holloway (Sawyer).

    535