Psychoville da stasera su Bonsai TV (con i sottotitoli)

Psychoville da stasera su Bonsai TV (con i sottotitoli)

Psychoville arriva da stasera alle 21

da in In Evidenza, Prime Visioni, Serie Tv, Serie TV british, Video, Alice Home Tv, bonsai, iptv, telecom-italia, web-tv, yalp
Ultimo aggiornamento:

    Quando avevamo scritto la nostra recensione su Psychoville presentato in anteprima al Roma Fiction Fest 2009, ci eravamo augurati che la serie, semmai fosse stata trasmessa in Italia, finisse in buone mani: e pensiamo di essere stati accontentati, visto che da questa sera alle 21.30 Psychoville andrà in onda su Bonsai TV – canale 10 di Alice Home TV e web TV YALP! di Telecom Italia che la trasmetterà in lingua originale con i sottotitoli. Nell’attesa di sapere che fine ha fatto lo speciale natalizio che sarebbe dovuto andare in onda ad inizio anno, visto che Psychoville è stata rinnovata per una seconda stagione da sei episodi che dovrebbe andare in onda l’anno prossimo, chi l’ha già vista può approfittarne per rinfrescarsi le idee e reimmergersi nel mondo folle e assolutamente grottesco.

    Creata e interpretata da Reece Shearsmith e Steve Pemberton (già dietro The League of Gentlemen, i due si cimentano in diversi personaggi), diretta da Matt Lipsey (Little Britain) e prodotta da Justine Davies, Psychoville vede protagonisti cinque bizzarri personaggi uniti da strane lettere in cui si afferma “So che cosa hai fatto” e “Tu l’hai uccisa”. Ci sono quindi il signor Jelly, un clown con una mano sola che vive di espedienti e che non è esattamente il tipo di clown da festa di compleanno che ci aspetteremmo; Joy, un’infermiera/consulente di ostetricia che utilizza un bambolotto per istruire le partorienti…e che pensa che quel bambolotto sia suo figlio; Robert, un nano telecinetico innamorato della protagonista di una farsa di Biancaneve in cui tutti i nomi, per questioni di copyright, sono stati cambiat; il signor Lomax, un collezionista non vedente ed avaro che per ottenere un pupazzo da lui a lungo desiderato ha dato in cambio i suoi occhi, e David Sowerbutts, un serial-killer legato morbosamente alla madre.

    Tra i protagonisti, oltre a Shearsmith e Pemberton (che hanno rivelato di aver tratto l’idea per Psychoville da diverse lettere anonime arrivate ad entrambi), anche Dawn French, Jason Tompkins e Adrian Scarborough: come in Lost, Psychoville, grazie ad una serie di flashback e montaggi paralleli, ricostruirà cosa unisce gli uni agli altri, in una miscela geniale in cui il thriller e la suspense si legano indissolubilmente a un senso dell’ironia e dell’umorismo raffinato e grottesco; l’unica avvertenza/controindicazione, è che tutto questo potrebbe non piacere a chi non apprezza lo humor britannico.

    Se però avete già visto Little Britain (altra comedy britannica trasmessa in Italia con sottotitoli) e vi è piaciuta, vi consigliamo assolutamente la visione di Psychoville: l’apputamento è per questa questa sera alle 21.30, in prima visione assoluta in Italia, su Bonsai TV – canale 10 di Alice Home TV e web TV YALP! di Telecom Italia.

    634

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In EvidenzaPrime VisioniSerie TvSerie TV britishVideoAlice Home Tvbonsaiiptvtelecom-italiaweb-tvyalp