Private Practice, al via sulla ABC il 26 settembre

Private Practice, al via sulla ABC il 26 settembre

Sebbene nato come spinoff di Grey’s anatomy, Private Practice promette di non essere una brutta copia della serie madre

da in ABC, Private Practice, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV mediche
Ultimo aggiornamento:

    private practice

    Sebbene nato come spinoff di Grey’s anatomy, Private Practice promette di non essere una brutta copia della serie madre: la serie, che vede nel cast Kate Walsh e Tim Daly (assieme a tanti altri) assicurerà nuovi volti e uno storyline più fresco ai suoi fan.

    “Sembra differente, anche se non ci sentiamo consapevoli di farlo in maniera differente, ha spiegato Kate Walsh in un’intervista. Alcune scene per molti versi sembrano le stesse di Grey’s anatomy, ma al contempo sono totalmente differenti perché diversi sono i personaggi” Daly, che in Private Practice interpreta il dottor Pete Wilder, aggiunge “Non siamo Grey’s anatomy: siamo un cast differente, differenti attori, dialoghi e professioni diverse”. In realtà, il pubblico non sembra aver entusiasmato granché i fan, che hanno disertato in massa i due episodi ‘pilota’ andati in onda nel maggio scorso, e che hanno introdotto al pubblico di Grey’s anatomy i personaggi di Amy Brenneman (Judging Amy), Paul Adelstein (Prison Break), Chris Lowell (Veronica Mars), Taye Diggs (Day Break) and KaDee Strickland (The Wedding Bells). Merrin Dungey, apparsa nel pilot, è stata rimpiazzata da Audra McDonald (Kidnapped). La serie debutterà sulla ABC il prossimo 26 settembre, e seguirà le avventure di Addison nella sua nuova vita a Los Angeles.

    Nel corso del pilot, Addison ha scambiato un bacio con il personaggio di Tim Daly, rivelando un possibile ‘affaire’ tra i due.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCPrivate PracticeSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV mediche