Prison Break, Tweener torna in prigione (quella vera però)

Prison Break, Tweener torna in prigione (quella vera però)

Lane Garrison, Tweener di Prison Break sarà condannato per omicidio colposo

    Sembra proprio che Lane Garrison (Tweener) tornerà presto in prigione e questa volta sarà difficile trovi qualcuno come Michael Scofield che lo aiuti ad evadere. Il giovane attore sarà infatti giudicato il prossimo 12 agosto per omicidio colposo.

    Lo scorso 2 dicembre Garrison è uscito di strada andando a schiantarsi contro un albero, nell’auto con lui un ragazzo di 17 anni che ha perso la vita e due quindicenni gravemente ferite. Il giovane attore ha confessato di essersi messo alla guida sotto l’effetto di alcol e cocaina ed è al momento in attesa di giudizio, si ipotizza per lui una pena detentiva intorno ai sei anni.

    Lane Garrison è diventato famoso recentemente per la sua interpretazione di Tweener, uno degli otto galeotti al centro delle vicende di Prison Break, serie tv americana andata in onda su Italia 1 in seconda serata ( Fox sta trasmettendo le repliche). Tweener è un ladruncolo arrivato a Fox River per una rapina finita male, da subito cerca in ogni modo di entrare nel gruppo di Michael Sconfiel ma non è molto simpatico a nessuno tanto che per un certo tempo si “vende” ai secondini e diventa una sorta di loro informatore. Alla fine però si redime e riesce ad unirsi al gruppo degli otto che evadono.

    (non anticipo nulla sugli eventi della seconda stagione perchè deve ancora arrivare in Italia). Ironia della sorte la prima stagione della serie finisce con i galeotti finalmente liberi dopo tanta fatica mentre Garrison – Tweener tornerà presto in prigione, questa volta quella vera.

    317