Prison Break, spoiler per la puntata “Eagles and Angels”

Prison Break, spoiler per la puntata “Eagles and Angels”

Prison Break, spoiler per la puntata "Eagles and Angels" e dichiarazioni di Wentworth Miller

    Dopo una terza stagione così così, Prison Break è tornato con una quarta stagione che, almeno dalle premesse, si preannuncia adrenalinica, ma la brutta novità è che questa stagione potrebbe essere l’ultima.

    Dopo i rumors dei mesi scorsi e le domande relative all’utilità di una quarta stagione, non per la prima volta Wentworth Miller ha ammesso in una recente conferenza stampa per promuovere il ritorno della serie, che “sente” che la fine “è vicina per Prison Break. Sento che siamo agli ultimi giri della corsa, è una cosa che mi viene in mente di tanto in tanto. Raccontare una storia significa prima o poi anche doverla finire, e a questo punto della serie, con Michael e Lincoln che hanno ucciso, volutamente o meno, così tante persone, viene da domandarsi quando il mio personaggio sembrerà cattivo. Ci sono questioni da risolvere prima che la serie soffrirà un calo di qualità e di credibilità”. (Attenzione, dopo il video seguono spoiler).

    Prison Break, 4×04, “Eagles and Angels”


    Al momento, dicevamo ad inizio post, è certo che la quarta stagione si preannuncia adrenalinica, visto che sin dalle prime puntate Michael e tutto il gruppo di amici/ex nemici stanno facendo squadra con un obiettivo comune, abbattere la Compagnia; Michael & Friends hanno fatto un patto con il Governo che non è esattamente una passeggiata per loro, visto che se falliranno, torneranno in prigione.

    Nella puntata che andrà in onda lunedì prossimo sulla Fox americana, la 4×04 intitolata “Eagles and Angels“, vedremo T-Bag che si unisce al ‘gioco’, mentre Sucre informa Michael che sono riusciti a rintracciare un altro possessore di Scylla; l’uomo non tiene la misteriosa card con sé, ma l’ha affidata ad una donna che porterà ad un gala.

    Per riuscire a rubargliela, Michael & co.

    dovranno quindi infiltrarsi nel dipartimento della Polizia di Los Angeles, cosa che – come dubitarne? – lo porterà a procurarsi alcune uniformi e a penetrare nella security della festa. Quanto a Sara, come se quella povera donna non avesse già abbastanza sfighe, riceve una telefonata da Don che la informa che Bruce Bennet è stato trovato morto nel suo appartamento, ma che il responsabile non è stato preso; ovviamente, noi sappiamo che Bennet è stato ucciso – previo rilascio di informazioni su Sara – da Wyatt, il killer della Compagnia.

    La parte forse più interessante di “Eagles and Angels” sarà comunque quando Michael incontra T-Bag, visto che i due hanno, per usare un eufemismo, alcune questioni in sospese. Quando i due fratelli incroceranno T-Bag, gli chiederanno perché è lì, ma l’uomo non fornirà una risposta chiara. Non bastasse l’ex carcerato, a Los Angeles arriva pure Wyatt, che comincia a fare domande su dove sia Sara, che pare riuscirà a rintracciare quasi in un battibaleno.

    606

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI