Principessa Diana – La leggenda, Sky Uno ricorda Lady D

Va in onda questa sera su Sky Uno il film documentario Principessa Diana - La leggenda, per ricordare Lady D a 13 anni dalla sua tragica morte avvenuta il 31 agosto 1997

da , il

    In occasione del tredicesimo anniversario della tragica scomparsa di Diana Spencer, Sky Uno trasmette in esclusiva un nuovo documentario (l’ennesimo) presentato da Joan Collins in ricordo dell’amata principessa triste, morta a Parigi in un terribile incidente d’auto sotto il tunnel dell’Alma a soli 36 anni. Con lei, quella notte, era il 31 agosto del 1997, persero la vita anche Dodi Al-Fayed e Henri Paul, l’autista della loro macchina che secondo la versione ufficiale della polizia era ubriaco e per seminare i paparazzi che inseguivano la coppia ha causato lo schianto mortale. Numerose in seguito furono le ipotesi di complotto e le speculazioni mediatiche operate sul caso. A distanza di anni dalla sua morte, la principessa Diana continua ad essere circondata dall’affetto di milioni di persone.

    Principessa Diana – La Leggenda andrà in onda questa sera alle 21 in prima visione esclusiva su Sky Uno (canale 109 della piattaforma satellitare di Rupert Murdoch).

    Il film-documentario, presentato dall’attrice Joan Collins, ripercorre gli ultimi momenti di vita di Lady D (proponendo allo stesso tempo nuove letture dei fatti) e presenta alcune interviste rilasciate da persone a lei molto vicine, tra cui il suo biografo Andrew Morton, la sua segreteria personale Louise Redd Carr, la sua astrologa Penny Thornton, la psicoterapeuta Simone Simmons e Mohammed Al Fayed, padre di Dodi.

    Principessa Diana – La Leggenda sarà seguito da William&Harry: i figli di Lady D, docu-film in onda alle 22 che racconta le vite dei giovani Windsor a partire dal giorno del funerale della mamma fino ai giorni nostri, tredici anni trascorsi tra impegni sociali e celebri scandali e bravate. In mezzo le testimonianze di alcuni esperti britannici che spiegheranno il ruolo di William ed Harry nella monarchi inglese di oggi.