Pretty Little Liars 4, The Originals: sfottò a suon di spot e tweet [FOTO+VIDEO]

Pretty Little Liars 4, The Originals: sfottò a suon di spot e tweet [FOTO+VIDEO]

    The Originals vs PLL

    ‘Guerra’ a colpi di spot e tweet tra Pretty Little Liars e The Originals: le due serie hanno un target molto simile e vanno in onda nella stessa serata televisiva (martedì, negli Stati Uniti, entrambe alle 20) e CW ha sferrato un attacco beffardo ad ABC Family invitando i fan e le fan di Pretty Little Liars a cambiare canale, con un promo in cui si invita a dire ‘basta ad A.‘ e a dare una chance ai vampiri. Ma le Liars non sono certo rimaste a guardare…

    Come ben sanno i fan frustrati di Pretty Little Liars, da quattro anni il mistero sull’identità di A., personaggio che tormenta le quattro protagoniste, non ha ancora trovato una risposta certa; nonostante, o forse proprio a causa di, questo continuo mistero, la serie ABC Family macina ascolti a più non posso, spesso a scapito di CW che mira alla stessa fascia di pubblico (soprattutto teenager, meglio se di sesso femminile). (Continua dopo la gallery)

    E ieri CW ha preso le contromisure, con un promo in cui si sfotte lo show concorrente…trasmettendolo proprio durante l’episodio di Pretty Little Liars, i cui fan sono stati invitati a cambiare canale per sintonizzarsi su The Originals! Una prima assoluta, perché se è vero che spesso le pubblicità di programmi ‘rivali’ vanno in onda durante le puntate dei diretti concorrenti, non si è mai visto un canale che compra pubblicità da altro network per invitare i suoi telespettatori a cambiare canale in quel preciso istante.

    ‘A vi rende ansiosi e agitati? Magari la risposta è su un altro canale. Passate su CW e scoprirete qual è il programma di cui tutti stanno twittando, è ora di abbandonare la vecchia A. per qualcosa di molto più figo’.

    Seguono alcune immagini dello spinoff di The Vampire Diaries, definito lo show più popolare nei social media (peraltro una bugia, perché The Originals vanta quasi 300.000 follower su Twitter e quasi due milioni e mezzo di fan su facebook, mentre PLL conta quasi 2 milioni di seguaci su Twitter e oltre dodici milioni sulla piattaforma di Zuckerberg). Ma ecco il video incriminato (e dopo il video e la gallery, la risposta delle Liars).

    ABC Family, comunque, ha preso molto bene lo sfottò, come dimostra il caloroso messaggio su Twitter:

    E mentre la showrunner di Pretty Little Liars chiama a raccolta i fan, Phoebe Tonkin (The Originals) e Lucy HaleThe Originals vs PLL (PLL) si scambiano (vere) gentilezze:

    787

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI