Pretty Little Liars 3: intervista a Troian Bellisario sul ritorno della serie tv

Pretty Little Liars 3: intervista a Troian Bellisario sul ritorno della serie tv

Troian Bellisario, interprete di Spencer in Pretty Little Liars, anticipa alcuni sviluppi per il suo personaggio e la trama in generale del nuovo episodio, in onda stanotte negli USA

    Pretty Little Liars 3: intervista a Troian Bellisario sul ritorno della serie tv

    La terza stagione della serie tv Pretty Little Liars sta per tornare sugli schermi americani. Il teen drama targato ABC Family riprenderà stanotte in patria, dopo la lunga pausa invernale. Continuano i segreti, le bugie e i colpi di scena relativi alle giovani protagoniste del telefilm, sempre più invischiate in situazioni difficili e pericolose. Una delle attrici protagoniste, Troian Bellisario, ha fornito alcune anticipazioni riguardo al suo personaggio, Spencer, e alla trama in generale. Se volete sapere di che si tratta, proseguite nella lettura.

    I prossimi episodi della stagione, in particolare il quattordicesimo in onda stanotte, saranno piuttosto movimentati per la povera Spencer. La ragazza dovrà digerire un boccone molto amaro riguardo al suo fidanzato Toby (Keegan Allen), che si è improvvisamente rivelato il cattivo di turno. La scoperta getterà Spencer in un vortice di disperazione e incertezza, dal momento che la giovane perderà il proprio punto di riferimento principale. Ecco come Troian Bellisario spiega lo stato d’animo del suo personaggio in un’intervista al sito huffingtonpost.com:

    ‘Spencer è una ragazza intelligente e scoprirà presto che Toby fa parte dell’A-team. A quel punto sarà come perdere tutto per lei, nella sua mente non avrà più nulla. E quando qualcuno perde tutto, diventa capace di fare qualunque cosa. Pertanto scivolerà sempre più verso l’autodistruzione, ma in un certo senso diventerà più forte e pericolosa.’

    Per l’attrice l’attuale storyline di Spencer si sta rivelando molto stimolante dal punto di vista professionale.

    Troian si è divertita molto a girare le scene del tredicesimo episodio in cui Toby ricopriva l’ignara ragazza di paroline dolci e romantiche, mentre il pubblico aveva già scoperto la verità sul suo conto. E’ stato invece più estenuante girare una scena notturna nei boschi, particolarmente forte dal punto di vista emotivo, che ancora non è andata in onda. Troian ha anticipato che si tratta di un momento decisivo per Spencer, in cui la ragazza tocca il fondo, per poi risorgere dalle proprie ceneri al pari di una fenice. Assisteremo quindi a uno di quegli episodi catartici per un personaggio, in cui si deve sprofondare il più in basso possibile per poter poi cominciare la risalita.

    L’attrice ha anche dichiarato che, dopo la rivelazione in punto di morte di Garrett (Yani Gellman), si creerà un’inevitabile tensione tra Spencer e Aria (Lucy Hale), che renderà difficile per la prima aiutare la seconda nella sua crisi personale.

    In sintesi, si prospettano tempi duri per le giovani protagoniste di Pretty Little Liars, esattamente come sempre.

    467

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI