Pretty Little Liars 2, boom di ascolti per il finale. Gli spoiler per la terza stagione

Pretty Little Liars 2, boom di ascolti per il finale. Gli spoiler per la terza stagione

Pretty Little Liars, boom di ascolti per il finale della seconda stagione

da in Interviste, Pretty Little Liars, Serie Tv, Serie TV Americane, Video
Ultimo aggiornamento:

    La seconda stagione di Pretty Little Liars (in alto il promo della terza) si chiude con il botto, la puntata in cui gli autori hanni rivelato chi è A. è stata vista da 3.7 milioni di telespettatori, seconda puntata più vista di sempre dello show, un incremento di 1.2 milioni di telespettatori live rispetto alla penulima puntata vista da 2.5 milioni di persone. Massimi di serie come se piovesse per quanto riguarda le varie fasce di telespettatori, UnmAsked – questo il titolo dell’episodio – è stata visto da 1.6 milioni di telespettatori negli adulti 18-34, da 2 milioni di persone nella fascia 18-49, di cui 1.7 milioni di sole donne; nella fascia donne 18-34 PLL ha conquistato 1.3 milioni, uno dei migliori riusltati della rete. Per la cronaca, boom anche su Twitter, con 645.000 tweet durante i quaranta minuti di messa in onda, con picchi d 32.000 tweet al minuto. Ma cosa ci aspetta dalla terza stagione? Tra spoiler più o meno grandi, ecco un sunto delle interviste che Oliver Goldstick e Marlene King hanno rilasciato ad Entertainment Weekly e TVLine.

    Più volte i produttori avevano detto che lo storyline seguito non sarebbe stato quello dei libri, ma nella puntata di Pretty Little Liars in onda lunedì sera abbiamo scoperto che la misteriosa A. è Mona Vanderwall (Janel Parrish), autrice degli sms, e non solo, che danno la vita maledetta ad Aria (Lucy Hale), Spencer (Troian Bellisario), Hanna (Ashley Benson) ed Emily (Shay Mitchell) sin dalla morte di Allison (Sasha Pieterse).

    Nonostante gli eventi visti nel finale, quando Mona è stata rinchiusa in quello che pare un manicomio, la produzione ha già fatto sapere che la Parrish tornerà per la terza stagione di Pretty Little Liars, passando da recurring a ricorrente: una casting news che conferma quanto detto nei giorni scorsi da Marlene King, secondo cui nella terza stagione, al via il cinque giugno, A. avrebbe avuto un ruolo di primo piano.

    Se per Oliver Goldstick scegliere la stessa A. dei libri è un’omaggio all’autrice Sara Shepard, autrice della serie di romanzi su cui la serie tv è basata, per Marlene King ‘la scelta di Mona quale A. era la più logica e soddisfacente – spiega la creatrice EW.com – c’erano altre persone che avrebbero potuto essere A. (persone che sono bugiarde e traditrici) ma Mona era l’unica ad essere stata maltrattata da Allison e le nostre protagoniste, come abbiamo visto nel pilot, hanno permesso che questo accadesse senza muovere un dito, tant’è che nella prima scena, quando Mona corre dietro ad Allison e Aria proprio non le danno attenzione: è quello il momento in cui è nata A.‘.

    Un’identità parallela che è poi sbocciata nel momento in cui Aria è tornata dall’Europa, ‘scippando’ a Mona Hanna, nel frattempo diventata amica di Mona: ‘La paura di perdere Hanna ha convinto Mona a tormentare queste ragazze nel mondo in cui lei era tormentata, ma la cosa le si è ritorta contro: le quattro sono diventate ancora più amiche, e lei rivoleva Hanna tutta per sé, così ha alzato nuovamente la posta‘ ha detto la King. La decisione di fare di Mona A. è stata comunicata alla Parrish a metà della seconda stagione, ‘Janel pensava di essere A. ma non ne era convinta, ma dopo che gliel’ho detto ha cominciato a recitare tenendo in mente questo piccolo particolare‘.

    La domanda che tutti si fanno è comunque se Mona abbia fatto tutto da sola, domanda cui la produttrice non risponde anticipando addirittura che chiederà il silenzio radio sui prossimi episodi, la cui produzione comincerà a breve: ‘Cominceremo a girare a breve la terza stagione di Pretty Little Liars, e spero che tutti coloro che lavorano nello show non dicano nulla, perché vogliamo che la terza stagione sia una grande sorpresa‘. Per quanto riguarda la persona vestita di rosso vista nel finale, invece, la producer non si sbilancia, ‘Il rosso è il nuovo nero, e penso sia il modo migliore di dirlo, il rosso è il nuovo nero‘.

    Un po’ più loquace è Oliver Goldstick, intervistato da TVLine il producer ha spiegato di non poter rispondere alla domanda se Mona è il messaggero di A., ‘ma penso che c’è qualcosa di vero: abbiamo promesso che avremmo svelato chi torturava le protagoniste, ma il mistero è più profondo di quello che sembra, sin dalla notte in cui è morta Allison abbiamo detto che quello di PLL è un viaggio selvaggio con molte sorprese‘.

    Sempre a TV Line, Goldstick ha anche detto che il salto temporale tra la seconda e la terza stagione sarà di circa sei mesi, così da potenzialmente rivedere Mona al Rosewood High: ‘Mona ha bisogno di cure ma non faremo di lei una criminale – ha spiegato il producer – contrariamente a quanto faremo con Garrett, che andrà a processo per il processo di Allison.

    Mona potrebbe essere curata in un ospedale e poi tornare a scuola, sono successe cose più strane; c’è anche da considerare che le ragazze potrebbero non aver rivelato tutte le cose che A. ha fatto, le attività più criminali, perché vogliono delle risposte‘. Garrett, insomma, rimarrà in galera [ma i produttori non hanno escluso che poi si riveli innocente], ‘Garrett in carcere è una cosa con cui dovremmo fare i conti, e scopriremo che il NAT club è una parte importante di questa cosa. Potrebbe esserci un altro membro del NAT club che non abbiamo rivelato‘, ha detto la King, aggiungendo poi che ‘Mona è in carcere perché è A., ma non perché ha ucciso Allison‘ (e potrebbe quindi uscire prima).

    La producer ha poi parlato della decisione di uccidere Maya (nel finale è stato trovato un cadavere che i poliziotti pensano possa essere quello di Maya), una scelta che è stata fatta per lanciare la terza stagione: ‘E’ stata una scelta difficile perché so che ci sono degli Emaya shippers che sono molto appassionati, ma questa morte ci serviva per aggiungere più mistero e avere una buona apertura per la terza stagione‘, ha detto la King, mentre per Goldstick, ‘dovreste domandarvi se le morti di Allison e Maya (Bianca Lawson) sono collegate, e se lo sono, è perché questa persona (che le ha uccise) stava per essere presa?‘.

    La buona notizia è che se la morte di Maya sarà un altro dei duemila misteri della prossima stagione, i producer hanno promesso ‘risposte e una chiusura‘ per i fan. Un altro mistero che durerà per un po’ è l’identità del Cigno Nero al ballo, ‘un mistero su cui torneremo: chi è la persona che stava parlando a Jenna (Tammin Sursok) e Lucas, chi è il Cigno Nero?‘ ha detto la King, mentre Goldstick ha detto che la risposta a questa domanda ‘sarà soddisfacente e anche choccante‘. Il fatto che Jenna può vedere, tra l’altro, non è una cosa che le bugiardelle scopriranno tanto presto.

    Tra gli spoiler ‘minori’, nella terza stagione continuerà la love story tra Aria ed Ezra, ‘lui è la pietra di lei, e Aria conoscerà sua madre, suo fratello e sua sorella‘, ha detto la King, mentre Goldstick ha anticipato che le cose per loro non saranno facili, ‘lui è senza lavoro (e buona fortuna a trovarne uno, di questi tempi) e la relazione tra i due è complicata anche dalla diversità di vedute di Byron ed Ella, i genitori di Aria‘. Toby e Spencer continueranno la loro love story, lo stesso dicasi per Caleb ed Hanna, che però dovranno affrontare ‘tutta una serie di sfide‘.

    Due i ritorni sicuri nella prossima stagione, quello di Torrey DeVitto – la gravidanza di Melissa sarà al centro della nuova stagione, e collegato a questa c’è ‘un mistero che sarà risolto nei prossimi episodi‘, così come La producer ha anche confermato che Lucas tornerà nella premiere della terza stagione – così come quello di Brendan Robinson: dal personaggio di Lucas dobbiamo aspettarci grandi cose, ‘potrebbe non essere la persona che pensate, penso abbia un lato oscuro che sta nascondendo‘, ha detto Marlene King. Che sia lui il misterioso membro del Nat? La risposta a partire dal cinque giugno prossimo!

    1427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntervistePretty Little LiarsSerie TvSerie TV AmericaneVideo Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI