Pomeriggio Cinque: Brachino risponde a Fabrizio Corona

Pomeriggio Cinque: Brachino risponde a Fabrizio Corona

Claudio Brachino, direttore di Videonews, prende la parola a Pomeriggio Cinque, per rispondere a Fabrizio Corona, difendendo il lavoro della sua redazione e di Barbara D'Urso dalle furiose accuse e dalle minacce rivolte in diretta lunedì pomeriggio

    Continua la querelle tra Barbara D’Urso e Fabrizio Corona, partita domenica pomeriggio con il forfait di Corona a Domenica Cinque e continuata lunedì a Pomeriggio Cinque con la rivelazione di un’altra truffa ‘targata’ Corona, raccontata da una free-lance, Beatrice Baratto, che avrebbe pagato Corona per diventare opinionista tv. Oggi è sceso in campo anche Claudio Brachino, direttore di Videonews, testata che firma i programmi della D’Urso, per difendere la conduttrice, la libertà di parola, il lavoro della redazione e per invitare Corona a un pacato confronto. In alto la difesa di Brachino.

    Pomeriggio Cinque torna su Fabrizio Corona, protagonista di una memorabile rissa telefonica con Barbara D’Urso avvenuta lunedì pomeriggio in diretta. Una reazione, come sempre scomposta, determinata dalla presenza in studio di Beatrice Baratto, giornalista free-lance che ha dichiarato di aver denunciato Corona per una truffa: in pratica Corona le avrebbe garantito una rubrica su un giornale di gossip e un ruolo di opinionista nei programmi della D’Urso a fronte di 10.000 euro. Una mossa che a molti è sembrata una vendetta della D’Urso, che domenica aveva dovuto fare la sua trasmissione senza Corona, annunciato ospite della prima parte del programma e improvvisamente venuto meno all’impegno.

    Una situazione che ha profondamente irritato la D’Urso che ha approfittato della diretta per dirgliene quattro.

    Come ricorderete, lunedì pomeriggio Corona ha insultato la D’Urso (“Vergognati, non sei una giornalista! Non sai mai fare questo mestiere!“) e Canale 5, minacciando per entrambi una guerra senza quartiere. Poi ieri sera, raggiunto da Striscia la Notizia, Corona si è scusato con Mediaset ma non con la D’Urso, come potete vedere nel video in basso.



    Oggi, poi, a Pomeriggio Cinque c’è stata la replica di Claudio Brachino, sceso in campo per difendere il lavoro della sua redazione, pesantemente messo in dubbio da Corona (“Dovevi chiamare quella lì solo se aveva la denuncia in mano, non sai fare il tuo lavoro“, aveva urlato Corona alla D’Urso), per difendere Barbara e per sottolineare la differenza tra la libertà di parola (quella dei giornalisti) e le parole in libertà (evidentemente quelle di Corona). Ma come segno di distensione, “in un periodo che vede la tensione alle stelle e il lancio di statuette per espiremere disappunto” dice Brachino, il direttore di Videonews invita Corona in trasmissione per affrontare insieme la questione.
    Ci aspetta un quarto atto di questa farsa, anche perché già questa sera Striscia la Notizia trasmetterà un servizio con Barbara D’Urso ri

    563

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE