Pomeriggio 5…5 come gli entusiasmanti giorni in cui lo troviamo in onda

Pomeriggio 5…5 come gli entusiasmanti giorni in cui lo troviamo in onda

Pomeriggio 5 e il minestrone di emozioni del salotto di Barbara D'Urso

da in Barbara D'Urso, Canale 5, Lo zampino, di Silvia Zanchi, Pomeriggio Cinque
Ultimo aggiornamento:

    Un’ora, tre minuti e nove secondi di melensa e commuovente trasmissione. Ora, probabile che ad un’ampia fascia di pubblico questo genere di “interviste verità” piacciano ma a me no. Si inizia con la moglie del figlio di Gino Bramieri che reclama l’eredità perduta o meglio ingiustamente data alla compagna (Angela Baldassini) del simpaticissimo Nonno Felice – da bambina era per me un appuntamento fisso -. Le due sono in guerra dal 1996, anno delle scomparsa del grande attore. Inutile spiegare la noiosa vicenda che, tra le starnazzanti grida, passa quasi in secondo piano.

    Si passa alla fase due. Una donna che consideravo stupenda, ora irriconoscibile… Per quale assurdo motivo ci si fissi con la chirurgia estetica é un mistero. Dicono dia dipendenza, ho sempre pensato fosse impossibile ma devo ricredermi. E’ ora il turno di Nina Moric. Barbara D’Urso la accoglie con esagerati salamelecchi, il pubblico applaude alzandosi addirittura in piedi alla vista della diva redenta e così inizia la chiacchierata… Il figlio davvero dolcissimo le dedica una lettera natalizia, lei si commuove. Fa tanto “mulino bianco” tutto ciò e non lo voglio di certo rovinare passando per lo Scrooge del Natale 2013 ma su, andiamo, quale senso ha parlare della sua famiglia apparentemente perfetta quando la notizia esclusiva è un’altra?

    Eh si, Nina ora è cantante! Abbiamo anche il piacere di sentirla unplugged direttamente da uno studio di registrazione durante le prove di un brano rock edito nel 1975 scritto dai The Arrows ed interpretato divinamente da Joan Jett and The Blackhearts.

    Sto ovviamente parlando di “I love rock’n'roll”. Ci sono state diverse cover visto il successo mondiale ma questa ci mancava. Per chi di voi conosce il mio background probabilmente leggere critiche di questo tipo potrebbe far scattare la domanda: da quale pulpito? Ebbene, tengo a sottolineare il fatto che ero parecchio più giovane e che la musica non era un ripiego per far parlare di me bensì uno dei miei sogni più grandi. Direi che c’é una differenza sostanziale.

    Comunque si prosegue con la stessa verve affrontando la cronaca nera attuale giusto per gli ultimi minuti del programma. Mi riferisco al serial killer evaso dopo un permesso premio Gagliano Bartolomeo catturato oggi venerdì 20 dicembre a Mentone (Francia). Intervistano il nipote che parla di lui come se avesse rubato caramelle alla fiera di paese. Ascolto perplessa e mi chiedo quando si filtreranno i contenuti e si farà una tv diversa. Nel pomeriggio una nuova puntata. Di chi si parlerà? Sono proprio curiosa.

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Barbara D'UrsoCanale 5Lo zampinodi Silvia ZanchiPomeriggio Cinque