Pilot: The Inbetweeners su MTV, 2 show di Sam Raimi per ABC e Fox, 4 serie per ABC Family

Pilot: The Inbetweeners su MTV, 2 show di Sam Raimi per ABC e Fox, 4 serie per ABC Family

Novità su tanti nuovi pilot, MTV ha ordinato The Inbetweeners, 2 show di Sam Raimi per ABC e Fox (Smokers), 4 serie (Strut, Nine Lives, Switched at Birth e The Lying Game) per ABC Family

    Giornata densa di nuovi pilot, dopo Ghost Angeles per NBC che vedrà di nuovo insieme Josh Schwartz e Rachel Bilson, arriva un progetto da MTV, uno a testa per ABC e Fox e quattro per ABC Family. In particolare, la rete non più all music ha ordinato il remake della serie inglese The Inbetweeners, di cui si occuperà Brad Copeland (Arrested Development, My Name Is Earl) già al lavoro su swceneggiatura e casting.

    MTV americana ordina il remake della serie inglese “The Inbetweeners”, storie di quattro liceali non troppo cool né sfigati alle prese (appunto inbeetweners, quelli che stanno in mezzo) con le problematiche scolastiche e adolescenziali; la serie – che potrebbe andare in onda assieme a Skins Us, altra serie simile e sempre remake di uno show british, e ad “I Just Want My Pants Back” ordinate nei giorni scorsi – è stata definita da David Janollari, presidente di MTV, come “una delle miglior commedie inglese, unica e audace, che racconta le storie di teenager in maniera contemporanea in maniera universale e divertente“.

    Sam Raimi si dedica sempre più alle serie tv, dopo Lancaster venduto a CBS stavolta il regista ha venduto ben due serie – tutte prodotte assieme a Sony TV – ad ABC e Fox: per ABC si tratta di un procedurale di Dee Johnson (The Good Wife) incentrato su una procuratrice di Los Angeles descritta come “una vigilante con una laurea in legge”, mentre Fox ha acquistato Smokers, uno show incentrato su un gruppo di eroi della classe operaia il cui lavoro consiste nello sterminare le minacce aliene nello spazio; allo show lavorerà l’ex sceneggiatore di Lost Brian K. Vaughan, noto anche per aver creato il fumetto “Y: The Last Man”.

    Quattro, infine, i progetti ordinati da ABC Family, tre sicuri (Strut, Nine Lives e Switched at Birth), uno che invece sarebbe imminente (The Lying Game); in particolare, Strut è la storia – sceneggiata da Lamar Damon, anche produttore – di una ex showgirl di Las Vegas che si sposa con uno sconosciuto con il quale ha trascorso una notte selvaggia, e che nella sua ‘seconda vita’ sarà un’allenatrice di una squadra di wannabe cheerleader a dir poco disastrata.

    Nine Lives è invece basato sulla serie di libri “Nine Lives of Chloe King” di Celia Thomson, la storia è incentrata su Chloe King, una super teenager con supervista, supervelocità e superudito che scopre di essere seguita da una misteriosa figura; allo show lavorerà Dan Berendsen (Hannah Montana: The Movie).

    Switched at Birth“, scritto e prodotto da Lizzy Weiss (Blue Crush), è incentrato su due teenager che scoprono di essere state scambiate alla nascita, Bay Kennish è cresciuta in una famiglia benestante con due genitori affettuosi e due fratelli, mentre Daphne Vasquezche ha perso l’udito da bambina dopo una meningite, è stata cresciuta da una mamma single in un quartiere povero; riusciranno le due famiglie a convivere in maniera civile per il bene delle figlie?

    Anche The Lying Game è una serie di libri, scritti da Sara Shepard (quella di Pretty Little Liars, altra serie ABC Family), che prende il via dalle stesse premesse di Switched at Birth: due gemelle identiche separate alla nascita, una ricca ed una povera; qui però la ricca scomparirà improvvisamente, e la povera si improvviserà investigatrice per trovarla. Al pilot lavorerà l’ex Ugly Betty Chuck Pratt Jr..

    641