Pilot: Bates Motel (il prequel di Psycho), Those Who Kill e Marco Polo per A&E e Starz

Pilot: Bates Motel (il prequel di Psycho), Those Who Kill e Marco Polo per A&E e Starz
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Vi siete mai chiesti come era la vita di Norman Bates prima che questi diventasse il protagonista di Psycho? Beh, se l’avete fatto non perdetevi Bates Motel, il nuovo show – per ora molto in fieri – di A&E, che al TCA Tour ha annunciato di star sviluppando una serie tv che faccia da prequel al celebre film di Alfred Hitchock, e anche un progetto – Those Who Kill – adattamento di una serie danese (che non è, a dispetto del nome simile, The Killing). Starz invece si dà nuovamente allo storico, e dopo i demoni di Leonardo Da Vinci ordina dieci episodi della serie Marco Polo, incentrata sulle avventure dell’esploratore veneziano.

La vita di Norman Bates prima che prendesse in gestione il Bates Motel e facesse… (beh, non vi rovineremo la visione di Psycho, celeberrimo e imperdibile film del grande Alfred Hitchcock) sarà al centro di Bates Motel, show in fase di sviluppo al canale via cavo A&E. La serie, prodotta da Universal TV e sceneggiata da Anthony Cipriano, racconterà in particolare la giovinezza di Norman Bates – dall’infanzia all’adolescenza – e di come questo, cresciuto da mamma Norma, sia diventato il proprietario di uno dei più celebri motel cinematografici.

Sempre A&E sta anche sviluppando Those Who Kill, adattamento di una serie danese basata sulla serie di libri con protagonista Benedicte Svendsen, giornalista diventata detective; la serie danese – trasmessa lo scorso ottobre da FOX con il titolo Loro Uccidono – è una sorta di Bones a ruoli invertiti, e racconta le avventure di una squadra speciale della polizia di Copenhagen formata dall’ispettrice Katrina Ries Jensen (Laura Bach) e dallo psichiatra forense Thomas Schaeffer (Jakob Cedergen), specializzati nel dare la caccia ai serial killer che seguono modelli comportamentali anomali e fuori dagli standard, lo stesso canovaccio che, per la scrittura di Glen Morgan, seguirà la serie tv americana.

Starz, infine, ha dato il via libera a dieci episodi di Marco Polo, produzione originale sul mercante e ambasciatore veneziano che – insieme al padre Niccolò e allo zio Matteo – fu tra i primi occidentali ad arrivare fino in Cina, da lui chiamata Chatai, percorrendo la via della seta (i suoi viaggi sono descritti ne ‘Il Milione’). La serie sarà sceneggiata da John Fusco (Hidalgo) ed è descritta come una serie epica (pare conterrà molte scene di arti marziali) che racconterà i primi anni di vita dei Polo alla corte di Kublai Khan, dove Marco, a capo di spie, ambasciatori ed esploratori, dovrà sopravvivere a tradimenti politici e relazioni proibite, usando la sua abilità nelle arti marziali e con i racconti delle sue avventure.

484

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 13/01/2012 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici