Pilot: le novità di CBS e Showtime

Pilot: le novità di CBS e Showtime

CBS e Showtime alle prese con nuovi pilot, la prima sta pensando ad una nuova serie dall'account di Twitter "Shh, dont' tell steve" e a Murses, comedy ospedaliera, mentre la rete via cavo ha in canna un progetto di Mark Ruffalo ed Anthony Edwards ed Happily Ever After di Jeff Daniels e Timothy Busfield

da in CBS, Personaggi Tv, Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane, Showtime, Web, twitter
Ultimo aggiornamento:

    donttellsteve

    Novità su nuovi progetti CBS e Showtime, partiamo dalla rete più grande che sta sviluppando una nuova serie tratta da un account di Twitter – dopo Sh*t My Dad Says di Justin Halpern arriva “Shh … Don’t Tell Steve” – prodotta da Ashton Kutcher (che sarà pure un dio della piattaforma di microblogging, ma dopo l’esperienza di The Beautiful Life, cancellata da CW dopo due soli episodi, forse è il caso che non si dedichi alla produzione.

    Dopo Sh*t My Dad Says, raccolta di aforismi del babbo di Justin Halpern che senza peli sulla lingua distribuisce pillole di saggezza, CBS ci prova con “Shh … Don’t Tell Steve“, account di Twitter di un tizio non meglio specificato che (come nel caso di Justin Halpern) posta le prodezze di Steve, il compagno di stanza senza lavoro e mezzo ubriacone.

    L’account è ancora poco conosciuto (ha solo 13.000 followers, contrariamente a quello di Justin Halpern che ne aveva centinaia di migliaia), e contiene perle di saggezza quali “Steve sfida a voce alta la gente ad una gara di bevute, nessuno si candida e dopo un paio di shots si dichiara il vincitore“, o “Steve, urlando dal bagno: ‘Questa pipì puzza d’asparago, vieni a sentire’“, o “Non mi farai vedere ‘Dancing Washed Up Stars’ (Dancing With The Stars, ndr), adesso stiamo guardando NCIS“.

    A produrre lo show saranno CBS TV Studios assieme a Ashton Kutcher, mentre Andrew Waller e Mike Gagerman saranno gli sceneggiatori/supervisori; non si tratta dell’unico progetto CBS, che ha raggiunto un accordo per “Murses”, multicamera comedy su due infermieri uomini che sarà sceneggiata da Jake Lentz e David Weinstein.

    In casa Showtime, invece, Mark Ruffalo ed Anthony Edwards stanno collaborando ad un progetto – che sarà sceneggiato da Roberto Benabib, sceneggiatore dello staff creativo di Weeds – ambientato nell’ambiguo mondo dei media che devono ‘correggere’ eventuali crisi aziendali, e sui due partner che dirigono l’attività. La speranza è che entrambi gli attori riescano a comparire nella serie tv, magari in ruoli da protagonisti, ma non è chiaro se e quando questo possa conciliarsi con la loro carriera sul grande schermo.

    Jeff Daniels e Timothy Busfield stanno invece sceneggiando Happily Ever After, progetto con protagonista Daniels nel ruolo di un impiegato aziendale del Michigan che lascia il suo lavoro per inseguire un sogno musicale; se il progetto fosse ordinato da Showtime, Busfield sarebbe il regista del pilot ed entrambi produrrebbero lo show.

    467

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSPersonaggi TvPilot Serie TVSerie TvSerie TV AmericaneShowtimeWebtwitter