Pilot: Kristin Kreuk per Beauty and The Beast (CW); tornano anche Michael Urie, Ryan Hansen, Kate Moennig, Colin Ferguson e Jean Smart

Pilot: Kristin Kreuk per Beauty and The Beast (CW); tornano anche Michael Urie, Ryan Hansen, Kate Moennig, Colin Ferguson e Jean Smart

Pilot: Kristin Kreuk per Beauty and The Beast (CW); tornano anche Michael Urie (Partners, CBS), Ryan Hansen (El Jefe, FOX), Kate Moennig (Ryan Donovan, Showtime), Colin Ferguson (Like Father, FOX) e Jean Smart/Portia de Rossi (The Smart One, ABC)

    Kristin Kreuk in beauty and the beast cw

    Un’altra giornata piena di ritorni di ex di ‘famose’ serie tv, partiamo da Kristin Kreuk, l’ex protagonista di Smallville tornerà a lavorare per CW in Beauty And The Beast, pilot sceneggiato da Jennifer Levin (Senza Traccia) e Sherri Cooper (Brothers and Sisters), che modernizzerà la storia raccontata nello show in onda su CBS dal 1987 al 1990 con protagonisti Ron Perlman e Linda Hamilton, diventando una serie romantica con venature crime. Protagonista di Beauty And The Beast – il cui pilot sarà diretto da Gary Fleder – sarà Catherine (Kreuk), dura detective della omicidi di New York che anni prima ha visto uccidere sua madre – i cui killer sono stati uccisi da una Bestia. Dopo anni di ricerche, nove per la precisione, Catherine scoprirà che la Bestia è Vincent Koslow, sopravvissuto ad un esperimento militare finite malissimo, e deciderà di diventare la sua ‘protettrice’.

    Ritorno in tv anche per Michael Urie, la star di Ugly Betty sarà il protagonista di Partners, serie comica di CBS creata da Max Mutchick e David Kohan, con protagonisti due architetti, uno etero e uno gay [quest’ultimo interpretato da Urie], Charlie e Louis, compagni sul lavoro, la cui amicizia è più lunga di qualsiasi relazione abbiano mai avuto. Ma quando Charlie deciderà di proporsi alla sua fidanzata [interpretata dall’ex One Tree Hill Sofia Bush], Louis manderà all’aria la sua relazione per essere ‘solidale’ con quella dell’amico.

    Ryan Hansen (Veronica Mars, Party Down) sarà invece il protagonista della comedy El Jefe di FOX, serie scritta da David Guarascio & Moses Port con protagonista un trentenne affabile e bamboccione (Hansen) che, cacciato di casa, va a vivere con la sua tata latino-americana e suo figlio, trovandosi a vivere in una situazione molto diversa da quella in cui è cresciuto.

    Kate Moennig apparirà invece in Ray Donovan, procedural di Showtime con protagonista Liev Schreiber (CSI) nel ruolo di un detective risolvi-problemi alle prese con complicati, confidenziali e controversi problem delle star e delle celebrità di Los Angeles; nella serie l’ex protagonista di L Word sarà Lena, detective in ‘seconda’. Nello show – che promette uno sguardo approfondito alla Los Angeles di oggi – vedremo anche Jon Voight (24), padre del protagonista, Paula Malcomson (Abby, moglie del protagonista), Elliott Gould (mentore e confidente di Ray) e Pooch Hall nel ruolo di un allenatore di boxe.

    Dopo sei anni in Eureka, Colin Ferguson si dedicherà invece a Like Father, pilot comedy FOX scritto da Bill Lawrence che si è vagamente ispirato alla relazione tra lui e suo padre [e che sarà anche regista del pilot]; l’attore sarà proprio il padre, Van Lyons aka ‘The Hurricane’ per la sua personalità dilagante che, dopo la morte di sua moglie, si trasferisce a vivere nell’appartamento di Will, suo figlio. Nel pilot vedremo anche Phill Lewis (Hooch in Scrubs), migliore amico di Van, e Kevin Michael Marti, coinquilino e migliore amico del protagonista.

    Jean Smart, infine, sarà la protagonista assieme Portia de Rossi (Arrested Development) di The Smart One, comedy ABC scritta da Don Todd con protagonista Jude (de Rossi), una donna brillante e di successo che deve lavorare per Candy (Malin Akerman), la sorella più scema ma molto più popolare, che è anche sindaco di una grande città. La Smart (ex 24 e Samantha Who) sarà la madre delle protagoniste.

    629

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI