Pilot: Kristen Chenoweth, Leslie Hope e Cybill Shepherd su ABC, niente Sandman in tv

Pilot: Kristen Chenoweth, Leslie Hope e Cybill Shepherd su ABC, niente Sandman in tv

Pilot: Kristen Chenoweth (Good Christian Bitches), Leslie Hope (The River) e Cybill Shepherd (My Freakin' Family) su ABC; Eric Kripke rivela che quest'anno Sandman non arriverà in tv

da in Personaggi Tv, Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    kristin chenoweth good christian bitches abc

    Kristen Chenoweth si è unita al pilot Good Christian Bitches di ABC, protagonista dello show Leslie Bibb nel ruolo di Amanda, una volta la ragazza cattiva per eccellenza, che torna dalla madre Gigi (Annie Potts), nella sua città natale, Dallas, dopo che il suo matrimonio è finito per colpa di uno scandalo. Toccherà quindi a lei essere al centro di pettegolezzi più o meno innocenti da parte delle ‘casalinghe disperate’ locali, tra cui Darlene (Chenoweth), Jennifer Aspen (Sharon), Miriam Shor (Cricket) e Marisol Nicholas (Heather).

    Leslie Hope (24, The Mentalist) sarà invece la protagonista femminile del drama The River di Oren Peli, un thriller/horror che racconta di Tess (Hope), una viaggiatrice e produttrice di uno show televisivo in giro per il mondo che, sei mesi dopo che suo marito Emmet Cole (Bruce Greenwood) è scomparso nel nulla in Amazzonia, riceve un segnale che la convince che l’uomo è ancora vivo. Per questo, la donna convincerà il figlio Lincoln (Joe Anderson) ad abbandonare gli studi e a mettere in piedi una spedizione di salvataggio i cui partecipanti potrebbero avere dei secondi fini.

    ABC anche per Cybill Shepherd, scritturata nel pilot comedy My Freakin’ Family scritto da Erica Rivinoja, che racconta di due giovani genitori – Anna (Ellen Woglom) e Raj (Ravi Patel) – le cui vite, dopo la nascita del figlio, sono sconvolte dall’arrivo dei loro quattro diversissimi genitori. La Shepherd sarà la madre di lui, Nell, descritta come snob e sofisticata, sempre vestita all’indiana, che vuole essere coinvolta nella vita del pupo per evitare che diventi ‘occidentale’ come il figlio.

    Della Reese apparirà nel pilota di Hallelujah, lo show di Marc Cherry per ABC ambientato in una comunità del Tennessee in cui si svolge una battaglia tra forze del bene e del male cui potrebbe porre fine un misterioso straniero interpretato da Jesse L. Martin. Nello show vedremo Donal Logue nel ruolo di Rye, proprietario di una tavola calda che lavora sodo, ma senza fortuna, mentre Terry O’Quinn sarà la sua nemesi, un riccone di nome Del che avrà per amica il personaggio della Reese, descritta come “cattiva e manipolatrice”.

    Noah Emmerich apparirà in S.I.L.A. di Stephen Gagan, drama NBC che racconta i legami, in una Los Angeles dei giorni nostri, tra politica, forze dell’ordine e crimine; Emmerich (White Collar) sarà il detective Terry Mullins, tornato a Los Angeles per riconciliarsi con Jennifer (Emma Dumont), la figlia di 15 anni, e con la ex moglie Mary McCarthy (Madchen Amick), potentissimo avvocato al centro della serie.

    Wilmer Valderrama è stato invece scritturato in REM, pilot NBC à la Inception sceneggiato da Kyle Killen e con protagonista Jason Isaacs nel ruolo del detective Mark Britten (Isaacs), che dopo un incidente scopre di essere in grado di vivere due vite parallele: in una di queste ha ucciso suo figlio Rex (Dylan Minnette) nell’altra sua moglie Hannah. Valderrama sarà il detective Richard Vega, nuovo partner del protagonista in una realtà (nell’altra sarà invece accompagnato da Steve Harris); nello show vedremo anche BD Wong (Law & Order: SVU; sarà lo strizzacervelli del protagonista nella realtà dove ha ucciso il figlio) e Laura Allen (Terriers, sarà un’istruttrice di tennis e confidente del protagonista).

    Dopo Michael Chicklis, anche Julie Benz (Dexter, No Ordinary Family) ha trovato un altro lavoro, l’attrice sarà la protagonista del medical drama CBS sceneggiato da Susannah Grant con protagonista Patrick Wilson nel ruolo di Michael, un chirurgo ipercompetitivo che ha visioni della moglie morta (Jennifer Ehle) che gli spiega com’è l’aldilà e come vivere al meglio la sua vita.

    La Benz sarà l sorella del protagonista, una mamma single.

    Tom Sizemore si è unito invece al cast di Exit Strategy (FOX), pilot sceneggiato da David Guggenheim e diretto da Antoine Fuqu con protagonista Eric Shaw (Ethan Hawke), agente della CIA che guida un team di agenti specializzati nel salvare colleghi cui è saltata la copertura in operazioni ad alto rischio. Sizemore sarà Jonathan Marks, veterano della CIA e mentore del protagonista che è anche ufficiale di supporto della squadra.

    Vanessa Ferlito sarà la protagonista assieme a Alex Breckenridge di Cooper & Stone, poliziesco CW con protagoniste Jenna Cooper (Breckenridge) e Stone (Ferlito, CSI: NY, 24), due detective della polizia di Chicago brave tanto sul lavoro quanto ad essere aggiornate sulle ultime tendenze di fashion.

    Brutte notizie, infine, per i fan di Sandman, a settemebre vi avevamo dato la notizia che la Warner Bros aveva acquistato i diritti della serie a fumetti di Neil Gaiman e che Eric Kripke era stato contattato per occuparsene, ma è stato lo stesso creatore di Supernatural a rivelare che “sfortunatamente, almeno per questa stagione, il progetto non vedrà la luce: le cose non hanno funzionato per diversi motivi, ma non è colpa di nessuno, sperabilmente riusciremo a farcela in futuro“, ha aggiunto Kripke, che peraltro è un gran fan del fumetto.

    Sandman, lo ricordiamo, è edito dalla dalla Vertigo/Dc Comics e mescola horror, fantasy ed eventi storici: protagonista della storia è Morfeo, Signore dei Sogni, che è affiancato dagli Eterni (Destino, Morte, Distruzione, Disperazione, Desiderio e Delirio) tutti fratelli e sorelle che, come Sogno, rappresentano alcuni degli aspetti dell’esistenza umana.

    1005

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvPilot Serie TVSerie TvSerie TV Americane