Pilot: Fox vuole Michael Rosenbaum, TNT salva Gimme Shelter di John Wells? Le altre novità

Pilot: Fox vuole Michael Rosenbaum come sceneggiatore; TNT salva Gimme Shelter di John Wells?; Rochelle Aytes e Kacie Lynch in Work It; Jeff Hephner in Boss di Starz

da , il

    michael rosenbaum da lex luthor a fox

    Michael Rosenbaum potrebbe scrivere una serie per Fox: l’attore – che rivedremo nel season finale di Smallville e nella sitcom foxiana Breaking In, dove sarà una guest star ricorrente – ha già provato a dedicarsi alla sceneggiatura con Saved By Zeroes di Syfy, ma pare anche anche FOX sia interessata alle sue doti di scrittore. Considerato che il contratto è stato firmato a scatola chiusa…che Rosenbaum sia anche uno sceneggiatore di talento?

    TNT salverà un altro show di John Wells? Dopo SouthLAnd, recentemente rinnovato per una quarta stagione, la rete via cavo sarebbe interessata a Gimme Shelter, medical drama con un gruppo di dottori girovaghi che girano per gli Stati Uniti, che lo scorso anno Wells propose a CBS (lo show non passò il ‘cappio’ degli upfronts). Non è chiaro se nella serie – sceneggiata da Hannah Shakespeare – rivedremo però il cast originale, composto da Sissy Spacek, Amy Smart, Skeet Ulrich, Janeane Garofalo, Jay Hernandez, Michael Beach e Rachelle Lefevre, visto che molti hanno trovato altri lavori.

    Rochelle Aytes e Kacie Lynch appariranno nel pilot Work It, comedy di ABC sceneggiata da Andrew Reich e Ted Cohen (Friends, Rules of Engagement) con protagonisti due ex venditori di auto, Angel (Amaury Nolasco) e Lee (Ben Koldyke), che, una volta licenziati, capiscono che il mondo è ora dominato dalle donne e che se vogliono trovarsi un lavoro…devono travestirsi da donne, una cosa che li renderà mariti, padri e uomini migliori. La Aytes (The Forgotten, Desperate Housewives) sarà Vanessa, nuovo boss dei due, mentre la Lynch sarà Kat, figlia di uno dei protagonisti.

    E buone notizie per Jeff Hephner, dopo essere stato sostituito da Eddie Cibrian nel pilot di Playboy (NBC), l’attore ha ottenuto un ruolo nella serie drammatica, per ora otto episodio, Boss: ordinata da Starz, sceneggiata da Farhad Safinia e diretta da Gus Van Sant, Boss vede protagonista Kane (Kelsey Grammer), sindaco di Chicago con una malattia degenerativa di cui sono al corrente solo lui e il suo dottore. Hephner sarà il tesoriere di Stato, belloccio e ambizioso, nato a Chicago, che potrebbe diventare un membro chiave della scena politica locale.