Pilot: Fox ordina il remake della british Outnumbered, dalla Francia arriva Versailles?

Pilot: Fox ordina il remake della british Outnumbered, dalla Francia arriva Versailles?

da , il

    Pilot: Fox ordina il remake della british Outnumbered

    Due nuovi progetti dal mondo della serialità televisiva, partiamo da Fox che ha dato il via libera al pilot di “Outnumbered”, remake di una serie inglese dallo stesso nome che arriva dagli sceneggiatori Barbara Wallace e Thomas Wolfe. Del progetto si era parlato già nel 2008 (protagonisti Ken Marino e Brooke Bloom, sceneggiatore Larry Levin), ma poi la rete, presa da altri progetti, aveva lasciato perdere, anche se non ha mai smesso di interessarsi al progetto.

    Come già il progetto del 2007-2008, anche questo Outnumbered sarà ispirato all’originale britannico, incentrato su due genitori che sono spesso ‘sopraffatti’ dai loro tre figli; l’iter seguito questa volta è simile a quello di Raising Hope, ordinato come pilot e poi corretto in corsa. Come già Modern Family, anche Outnumbered (britannica) ha uno stile da mockumentary, e le battute dei figli sono spesso improvvisate.

    Andre e Maria Jacquemetton, già sceneggiatori di Mad Men, voleranno invece in Francia, dove saranno nello staff creativo di Versailles, drammone storico per Canal Plus incentrato sulla corte francese ai tempi di Luigi XVI che sarà sceneggiato e diretto in lingua inglese.

    Ogni episodio del progetto costerà 2.5 milioni di dollari, e come già The Borgias (per Showtime), “Pharaoh” (una serie sui faraoni) ed altre serie (come XIII, drama basato sulla graphic novel di Jean Van Hamme, incentrato su un ex agente segreto che non può ricordare il proprio passato e che, braccato da una organizzazione anti-governativa, cerca di scoprire la sua vera identità; il pilota è scritto da Gil Grant – NCIS: Los Angeles, 24, con la regia affidata aDuane Clark di CSI: NY) anche Versailles è una produzione francese girata in lingua inglese per vendere meglio sul mercato.