Pilot: CBS compra Trooper, FOX un’altra serie di spionaggio al femminile

Pilot: CBS compra Trooper, FOX un’altra serie di spionaggio al femminile

Pilot: CBS compra Trooper dalla Jerry Bruckheimer TV, FOX un'altra serie di spionaggio al femminile

    j_bruckheimer_pilot

    Che stagione televisiva sarebbe senza un procedurale di Jerry Bruckheimer? Dopo la pausa dell’anno scorso (primo stop in dieci anni), il nostro torna a sfornare serie tv e CBS ha dato il via libera al pilot Trooper, un procedurale drammatico prodotto da Jerry Bruckheimer Television e Warner Bros e sceneggiato da Aron Eli Coleite (Heroes), con protagonista una mamma newyorkese che diventa una poliziotta.

    Bruckheimer TV, lo ricordiamo, già produce cinque show (i 3 CSI e i game show The Amazing Race e Take the Money And Run – quest’ultima va in onda l’estate su ABC) e per l’anno prossimo sta producendo tre pilot: oltre a uno show sul wrestling del 1980 per NBC, c’è anche Navy Seals (i marines che hanno ucciso Osama Bin Laden). Creato da Rand Ravich, la serie (cui è interessata ABC) non sarà un procedurale, ma una sorta di Army Wives, che racconterà le vite dei Navy Seals e delle loro famiglie.

    Procedurale anche per FOX, che ha ordinato uno spy drama sceneggiato da Karyn Usher, incentrato su una diciassettenne orfana di padre, agente della CIA, che viene reclutata dall’agenzia per diventare anch’essa un’agente; sarà così che incontrerà un misterioso assassino/agente che le farà sia da padre adottivo che da mentore.

    Questo drama senza titolo, par di capire, si sconterà direttamente con The Asset, procedurale al femminile di Josh Friedman ambientato nell’ufficio newyorkese della CIA dove lavora un’agente dell’FBI donna che sarà la protagonista della serie: secondo gli addetti ai lavori, FOX sta attivamente cercando di conquistare il pubblico femminile, e dovrebbe ordinare, ai prossimi upfronts, cinque nuove serie tv.

    318