Pilot: arrivano Scott Bakula, Sebastian Stan, Holt McCallany, John Corbett e Tate Donovan

Pilot: arrivano Scott Bakula, Sebastian Stan, Holt McCallany, John Corbett e Tate Donovan

Pilot: arrivano Scott Bakula (Table For Three, NBC), Sebastian Stan (Political Animals, Usa Network), Holt McCallany (Golden Boy, CBS), John Corbett (Widow Detective) e Tate Donovan (Notorious, NBC)

    Scott Bakula in una comedy NBC

    Giornata di pilot pieni di volti noti ed ex seriali, partiamo da Scott Bakula, scritturato da NBC per Table For Three (fu Daddy’s Girls), comedy sceneggiata da Dana Klein con protagonista Pen (Christine Woods), una giovane donna brillante e laureata ad Hawards che, ritornata a casa dopo un periodo all’estero con Medici Senza Frontiere, scopre che suo padre (Bakula, Quantum Leap) frequenta e sta quasi per sposare la sua nemesi scolastica, tale Holly (Nicky Whelan). Tra i produttori della serie troviamo 20th Century Fox TV e Aaron Kaplan; Bakula, anche ex Men Of A Certain Age, è il secondo attore del dramedy TNT a trovare lavoro quest’anno, ricordiamo infatti che poche settimane fa Andre Braugher è stato scritturato nel drama ABC Last Resort.

    Sebastian Stan (Captain America, Gossip Girl) è il quarto attore scritturato in Political Animals, lo show in sei episodi sceneggiato da Greg Berlanti e Laurence Mark che Usa Network manderà in onda quest’estate: protagonista della serie Elaine Barrish (Sigourney Weaver), ex first lady oggi divorziata dall’ex presidente che, viste affossate le sue speranze di ottenere la nomination per il suo partito quale presidente degli Stati Uniti, si ‘accontenta’ di fare il segretario di Stato, carica cui dedica tutta se stessa. La nostra dovrà fare i conti con le problematiche familiari – per un figlio, Douglas, che fa da capo dello staff da sua madre, ce n’è un altro, Thomas ‘T.J.’ Hammond (Stan) che ha problemi di droga – con le crisi lavorative e anche con una giornalista arrabbiata di Washington (Carla Gugino) intenzionata a distruggerle la carriera.

    Holt McCallany, protagonista dello sfortunato Lights Out è stato scritturato per Golden Boy, pilot drammatico di Nick Wootton e Greg Berlanti con protagonista Walter Clark (Theo James) e la sua ascesa a razzo da poliziotto/detective/capo della polizia; McCallany sarà il detective della omicidi Diaco, che pensa di sapere tutto sulla città in cui lavora.

    CBS anche per John Corbett, vicinissimo a firmare un contratto per Widow Detective, procedurale CBS sceneggiato da David Hubbard e prodotto da Carol Mendelsohn: nel pilot diretto da Davis Guggenheim, faremo la conoscenza di Denny Brennan (Corbett, ex Parenthood e United States of Tara), poliziotto decorato in servizio che fa da padre, amante e marito delle tre vedove dei suoi colleghi deceduti sul campo.

    Chiudiamo con Tate Donovan (Damages) scritturato in Notorious, pilot NBC sceneggiato da Liz Heldens descritto come una soap opulenta in cui una detective donna ritorna, da agente sotto copertura in veste di cameriera della figlia, nella ricca famiglia in cui è cresciuta, per risolvere il mistero della morte di una nota ereditiera che una volta era la sua migliore amica. Donovan sarà il figlio più vecchio del patriarca Robert Lawson (interpretato da Victor Garber) intelligente e freddo direttore finanziario della Lawson Pharmaceuticals.

    573

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI