Pilot: arrivano due serie sui pirati e le storie della Bibbia

Pilot: arrivano due serie sui pirati e le storie della Bibbia

Nuovi pilot: History ordina una serie sulla Bibbia, FOX due serie sui pirati: Port Royal, lo show creato da Gale Anne Hurd, e Pyrates di Tony e Ridley Scott

da in Fox, FX, Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    pilot

    Fox International Channels, e quindi anche Fox Italia (canale 111 di Sky) produrrà Port Royal, lo show creato da Gale Anne Hurd ambientato nel 17′ secolo in Giamaica e specificatamente nella città di Port Royal, “la città più ricca e malfamata al mondo”, dove si aggirano pirati tagliagola, politici corrotti e mercanti spietati. Fox International Channels si occuperà di distribuire la serie nel mondo e quindi – come già successo lo scorso novembre per “The Walking Dead”, anche Port Royal – se mai arriverà sugli schermi – potrebbe essere trasmessa in contemporanea con l’America.

    E sempre FOX, stavolta quella americana, è in trattative per “Pyrates“, show creato da Barry Schindel (Law & Order, Numbers), che vede tra i produttori Tony e Ridley Scott con la loro Scott Free Prods e come regista del pilot Stephen Hopkins (24). Basato su fatti storici, Pyrates avrà tra i 10 e i 13 episodi (in onda nell’estate del 2012) nei quali verrà raccontata la più grande impresa piratesca di tutti i tempi, la cattura della flotta spagnola nel 1628 che diede il via all’età dell’oro dei briganti del mare.

    History ha infine dato il via libera a The Bible, ambizioso progetto da 10 ore – divise in cinque puntate – che verrà prodotto da Mark Burnett e aandrà in onda nel 2013, raccontandoci le più famose storie del più famoso libro della storia, appunto la Bibbia. Gli episodi – girati in live action e CGI – racconteranno dell’Arca di Noé, dell’Esodo e di Daniele nella fossa dei leoni

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FoxFXPilot Serie TVSerie TvSerie TV Americane