Pilot 2011/12: ABC ordina 13 serie drammatiche e 10 comedy, i dettagli

Pilot 2011/12: ABC ordina 13 serie drammatiche e 10 comedy, i dettagli

Pilot 2011/12: ABC ordina 13 serie drammatiche e 10 comedy

    abc nuovi pilot 2012

    E’ la giovane attrice australiana Margot Robbie la prima protagonista del pilot di Pan Am, una soap sexy per ABC ambientata tra il 1950 e il 1960, incentrata sui piloti, le hostess e gli steward della Pan Am, celebre compagnia aerea Americana, e il mondo glamour e pieno di avventure dell’epoca. La Robbie, in particolare, sarà Laura, una bellissima e nuova stewardess la cui foto di diploma è sulla copertina di Life Magazine. Ramon Rodriguez sarà invece Bosley nel remake delle Charlie’s Angeles: nell’originale Bosley era l’unico a conoscere personalmente il fantomatico Charlie, nel remake invece l’attore (apparso in The Wire e Rescue Me) sarà un hacker palestrato che gira sempre elegantemente. Ma sono altri 22 i pilot (13 serie drammatiche, compresa Pan Am, e 10 comedy) ordinati da ABC…di cui vi forniamo nome e breve riassunto dopo il salto!

    Halleluah (Marc Cherry; drammatico, pilot). Quando la cittadina di Hallelujah nel Tennessee si troverà spaccata dalla forze del bene e del male, uno straniero arriverà per portare pace, giustizia e fede nel mondo; ogni episodio sarà inframezzato da canzone cantate da un coro gospel.

    Once Upon a Time (Edward Kitsis e Adam Horowitz; drammatico, pilot). Un giovane ragazzo viene trascinato in una città dove la magia ed il mistero delle fiabe sono veri.

    Revenge (Mike Kelley; drammatico, pilot). Emily Thorne, nuova arrivata negli Hamptons, ha un segreto, ed ogni invito che i suoi vicini riceveranno potrebbe non avere delle buone conseguenze…

    The River (Oren Peli, Jason Blum; drammatico, pilot). Le ricerche di un presentatore televisivo/avventuriero che, assieme alla sua crew, scompare durante un’esplorazione dell’Amazzonia. Ogni persona coinvolta avrà un motivo per essere lì…

    Identity (John Glenn; drammatico, pilot). Remake dell’omonima serie Britannica, protagonista una squadra di poliziotti d’elite che combattono i sempre più frequenti furti d’identità (drama, pilot).

    Good Christian Bitches! (Robert Harling, Darren Star; drammatico, pilot). Ambientata a Dallas, la serie parte dalla domanda “è possible ricominciare da capo in una città in cui tutti ti conoscono?”; protagonista è Amanda, la “cattiva ragazza” del liceo che torna nella sua città natale dopo che il suo matrimonio è finito per colpa di uno scandalo. La protagonista non è oiù quella di una volta, ma le sue vecchie amiche saranno disposte a darle una nuova possibilità?

    Untitled Shonda Rhimes project (Rhimes, Betsy Beers; drammatico, pilot). La vita ed il lavoro di una risolvi problem e del suo disfunzionale staff; la protagonist è basata su Judy Smith, una manager delle crisi che ha aiutato aziende, politici e varie personalità pubbliche nell’arco degli ultimo 20 anni.

    Georgetown (Josh Schwartz, Stephanie Savage; drammatico, pilot). Sexy soap con protagonisti i giovani assistenti di alcuni dei più potenti broker di Washington, DC.

    Poe (Chris Hollier; drammatico, pilot). Poliziesco con protagonista Edgar Allan Poe nel ruolo di primo detective al mondo ad usare metodi non convenzionali per investigare i misteri della Boston del 1840.

    Charlie’s Angels (Miles Millar, Al Gough, Leonard Goldberg, Drew Barrymore, Nancy Juvonen; drammatico, pilot). Rifacimento moderno dell’omonima serie anni ’70.

    Partners (Ed Bernero; drammatico, pilot). Due detective iper-protettive l’una dell’altra perché segretamente sorelle.

    Grace (Krista Vernoff, Carrie Ann Inaba; drammatico, pilot). Ambientato nel mondo della danza, protagonist una famiglia disfunzionale.

    Other People’s Kids (Stacy Traub, Peter Traugott, Hunter Covington; comedy, pilot). Un trentaduenne senza alcuna arte né parte né responsabilità che, innamoratosi di una donna più grande di lui, deve fare i conti con i suoi due figli, l’ex marito e l’ex cognato.

    The Last Days of Man (Jack Burditt; comedy, pilot). In un mondo in cui l’uomo è dichiarato una specie a rischio, Tim Fitzgerland deve lottare per la sua mascolinità contro un mucchio di donne.


    Lost and Found (Marisa Coughlan; comedy, pilot). Una barista di New York City, party girl e perennemente presa da se stessa, si ritrova la sua vita sconvolta quando conosce il figlio 18enne e bacchettone dato in adozione appena dopo la sua nascita.

    Work It (Andrew Reich, Ted Cohen; comedy, pilot). Due ex venditori, ora disoccupati, scoprono che il mondo è dominato dalle donne: per trovare lavoro – quali rappresentanti di un’industria farmaceutica – si travestiranno da donne.

    Man Up (Chris Moynihan, Ron West, Kelly Kulchak; comedy, pilot). Anche qui si parla di uomini vs donne, cosa serve all’uomo modern per sopravvivere raccontato dal punto di vista di tre amici e delle donne nelle loro vite.

    Smothered (Andrew Rech, Ted Cohen; comedy, pilot). Una coppia di neo sposi alle prese con le due paia di diversissimi genitori.

    Don’t Trust the Bitch in Apartment 23 (Nahnatchka Khan, David Hemingson; comedy, pilot). Una giovane e sprovveduta ragazza che arriva a New York City, dove avrà per compagnia di stanza una party girl senza scrupoli.

    Suburgatory (Emily Kapnek; comedy, pilot). Occhiata satirica ai sobborghi, lo show racconta di una tipica ragazza di New York che si sposta nella periferia dove scoprirà che la vita può essere più horror dei film horror.

    My Frickin’ Family (Erica Rivinoja, Peter Traugott; comedy, pilot). Le vite di due giovani genitori cambiano per sempre quando, dopo la nascita del primo figlio, i loro rispettivi genitori non perderanno l’occasione di intromettersi.

    Bad Mom (Sharon Horgan, Aaron Kaplan; comedy, pilot). Una giovane donna che passa dall’avere la migliore mamma del mondo, al dover essere la migliore mamma del mondo.

    996