Pilot 2010, Kathy Bates in Kindreds? Le altre novità

Kathy Bates in Kindreds; Michael Cassidy in The Pink House; Dorian Missick in The Cape; Patrick Fugit Melissa Rauch co-protagonisti di Wright vs

da , il

    Kathy Bates in Kindreds?

    L’abbiamo già vista in Alice nel ruolo brividoso della Regina di Cuori, ma cosa ne direste se Kathy Bates non solo partecipasse in pianta stabile ad una serie tv ma addirittura quale protagonista? Se siete favorevoli, beh, incrociate le dita: l’attrice è infatti in trattative con NBC per Kindreds, legal drama di David E. Kelley incentrato su un’avvocato – la Bates, guest star in The Office – che ha perso la licenza ma che continua a lavorare grazie/con un gruppo di colleghi sopra le righe. Il ruolo del protagonista era stato pensato per un uomo, ma con Kathy Bates che sarebbe interessata, non ci vorrebbe molto a trasformarlo in donna.

    NBC anche per Michael Cassidy ( “The Pink House“, serie incentrata su due ragazzi che si trasferiscono a Los Angeles dove affittano una casa sulla spiaggia mentre tentano di ‘sfondare’) e Dorian Missick, che si è unito alla “The Cape”, poliziesco incentrato su Vince Faraday (David Lyons), ex poliziotto incastrato dal personaggio di Missick, suo ex migliore amico, che, per ripulire la sua reputazione, diventa un eroe mascherato.

    Patrick Fugit (“Almost Famous”) e Melissa Rauch si uniscono a Debra Messing nella comedy ABC “Wright vs. Wrong”, incentrata su un politico conservatore (Evelyn Wright, la Messing) che nonostante le sue vulnerabilità deve mantenere un’immagine da dura e pura. Entrambi gli attori saranno i suoi assistenti, Fugit sarà il suo writer, liberale e laureato alla New York University, la Rauch invece sarà l’assistente personale.

    Scott Foley si unisce al cast di True Blue, nel poliziesco ABC incentrato su sei agenti, ex migliori amici, del dipartimento di San Francisco che si riuniscono per risolvere la morte di uno di loro, l’attore ex Scrubs e Cougar Town sarà il ‘legale’ del gruppo, assistente del procuratore distrettuale.

    James Patrick Stuart e Cheyenne Jackson saranno nel pilot comedy “It Takes a Village” della ABC, incentrato su due ex, Karen (Leah Remini) e Howard ed i loro nuovi partner, che devono unire le forze per crescere un 15enne. Gli attori saranno le rispettive nuove metà della coppia scoppiata, Stuart (“90210″) sarà il nuovo marito di Karen, Jackson (“30 Rock”) il nuovo – e primo – ragazzo di Howard.

    Nicholas Bishop (Past Life) sarà il protagonista di “Body of Evidence“, nella serie ABC incentrata su un neurochirurgo che diventa medico legale offrendo una prospettiva diversa al risolvere crimini (ruolo per cui si parla di Dana Delany), l’attore sarà un impiegato dell’ufficio del medico legale che lavora con la protagonista senza esserne annoiato o intimidito. Bishop è il terzo attore di Past Life (sospesa da Fox e molto probabilmente cancellata) a trovarsi un nuovo lavoro, dopo Kelli Giddish e Ravi Patel.

    Kyle Bornheimer è stato scritturato nella comedy senza titolo di Carter Bays – Craig Thomas, Kourtney Kang e Joe Kelly – incentrata su una coppia non sposata ed i loro amici in quel di Pittsburgh: l’attore – per cui la comedy CBS è in seconda posizione rispetto a Romantically Challenged – sarà la metà maschile della coppia, piacevole e simpatico quanto si vuole ma che non sempre riesce a finire ciò che ha cominciato.

    Aly Michalka e Gail O’Grady appariranno in “Hellcats”, nel pilot CW prodotto da Tom Welling ed incentrato sul competitivo mondo delle cheerleader di cui farà parte anche il personaggio della Michalka che, dopo aver perso la borsa di studio per i tagli al budget scolastico e l’irresponsabilità della madre, si unisce alle Hellcats, gruppo di cheerleader molto competitive.

    CW anche per Jessy Schram, scritturata nel cast di “Betwixt”, incentrato su tre teenager che, per proteggere gli umani dalle forze del male, scoprono di potersi trasformare: l’attrice sarà uno di loro, con un’alterego da creatura simil-gatto. Ryan Hawley sarà invece tra i protagonisti del pilot senza titolo di Amy Sherman Palladino, incentrato sul 22enne Gideon (Sean Faris), allevatore di cavalli che dopo la morte di madre e padre diventa il patriarca della famiglia, tra cui Hawley che sarà uno dei fratelli più piccoli. Nella serie vedremo anche Kathleen Chalfant, la loro nonna.

    Tim Pepper, infine, sarà il protagonista della comedy Fox “Most Likely to Succeed”, incentrata su un gruppo di ex teenager popolari al liceo che ora devono fare i conti con la dura realtà l’attore sarà Griff, votato futuro uomo di successo, ora disoccupato