Pietro Taricone, il video ricordo del RomaFictionFest

Pietro Taricone, il video ricordo del RomaFictionFest

Il video omaggio alla carriera di Pietro Taricone realizzato da Mediaset e presentato ieri al RomaFictionFest

    RomaFictionFest ha proiettato ieri il video omaggio alla carriera di Pietro Taricone, realizzato in collaborazione con Mediaset e annunciato all’indomani della scomparsa dell’attore casertano. Pochi minuti che ripercorrono circa 10 anni di partecipazioni nelle fiction del Biscione, da Codice Rosso, passando per Distretto di Polizia 3 e arrivando al suo ultimo ruolo, quello di un aspirante cantante neomelodico in Una Bella Famiglia, che arriverà su Canale 5 nella prossima stagione tv. In alto di video per Pietro Taricone.

    Dura poco meno di un minuto il video realizzato da Mediaset per ricordare l’amico Pietro Taricone: un video presentato ieri al RomaFictionFest che ripercorre, a suon di primi piani del 35enne – amato dal pubblico tv soprattutto per il ‘ruolo’ di Guerriero ‘intepretato’ nella prima edizione del Grande Fratello -, la sua carriera nella fiction Mediaset. Tra gli spezzoni montati anche alcune scene inedite tratte da Una Bella Famiglia, serie che andrà in onda nella prossima stagione tv del Biscione e che vede pietro tra i protagonisti insieme ad altri ex gieffini (non della sua annata, però), ovvero Flavio Montrucchio e Carolina Marconi.

    Mancano, ovviamente, immagini delle sue intepretazioni per la fiction Rai, come La Nuova Squadra o Tutti Pazzi per Amore: per fortuna il RomaFictionFest ha organizzato un momento speciale proprio in apertura della quarta edizione (partita lunedì 5 e in corso fino al 10 luglio) con tutto il cast di Tutti Pazzi per Amore riunito per un ultimo commosso saluto a Pietro, che forse aveva dato il meglio di sé proprio nel ruolo del guascone Ermanno.

    Ora la Publispei sta cercando di capire come dare una soluzione ‘narrativa’ alla sua scomparsa nella prossima stagione della serie: avendo però spiegato in apertura di seconda stagione il perché della sostituzione di Stefana Rocca con Antonia Liskova, ci aspettiamo una ‘soluzione’ analoga per l’avvio della terza, magari con un video-ricordo di Pietro davanti e dietro le quinte, che unisca fiction e realtà.

    399