Pietro Sermonti tra Boris 3, UMIF 6 e la Marcuzzi

Pietro Sermonti tra Boris 3, UMIF 6 e la Marcuzzi

Pietro sermonti, l'antieroe della fiction italiana, impegnato in Boris 3, Un Medico in Famiglia 6, Un Amore di Strega e nel film Sleepless

da in Boris, Personaggi Tv, Un Medico in Famiglia, Video, Film TV, Pietro-Sermonti, un-amore-di-strega
Ultimo aggiornamento:

    Un Medico in Famiglia 6, il film tv Un Amore di Strega, con Alessia Marcuzzi, e un film in lavorazione, Sleepless: questi i progetti di Pietro Sermonti che con le due acclamatissime serie di Boris è diventato il simbolo della tv intelligente e della fiction non lobotomizzata. In alto un breve best of del suo Stanis, ormai nell’empireo degli eroi televisivi.

    Boris è senza dubbio una delle serie cult della storia della fiction italiana. Certo, sparare sull’industria fictional può essere da alcuni condiserato un po’ come sparare sulla Croce Rossa, ma sta di fatto che Boris ha portato in tv la tv, così come la immaginiamo e così come in molti casi funziona, senza paillettes, ma con tanta approssimazione.

    Logico quindi che il protagonista de Gli Occhi del Cuore sia diventato un mito per il pubblico giovane, più o meno abbonato a Sky: Stanis La Rochelle rappresenta ormai la quintessenza dell’attore di fiction di serie B, e con lui Sermonti ha raggiunto quello status di star che forse neanche Un Medico in Famiglia aveva saputo dargli.

    Premiato al RomaFictionFest come migliore attore di fiction (“uno dei grandi misteri d’Italia”, come ha detto al Tgcom), Pietro Sermonti è pronto però a rituffarsi nel mondo della fiction ‘di tutti i giorni’ con Un Medico in Famiglia 6, dove reciterà insieme al suo storico predecessore, Giulio Scarpati, e con Un Amore di Strega, film tv con Alessia Marcuzzi e Anna Galiena.

    La reunion di Un Medico in Famiglia 6 segnerà la definitiva chiusura della serie che gironzola nei palinsesti italiani, tra repliche e prime visioni, fin dal lontano 1998. Sono ormai dieci anni di Nonno Libero, consanguinei e affini: è ragionevole che con il sesto capitolo la storia trovi finalmente una conclusione.
    Ma oltre alla serie della Publispei per la Rai, Pietro Sermonti sarà anche su Canale 5 con Un Amore di Strega, film tv di cui sarà protagonista Alessia Marcuzzi: presentata come una versione all’italiana di Vita da Strega, si scopre ora che si avvicina più a Mia moglie è una Strega, film anni ’80 di Renato Pozzetto di cui il film tv dovrebbe costituire un remake.

    Pietro Sermonti pare non abbia ‘paura’ di ripiombare nell’antro oscuro della fiction che si ‘prende sul serio’. Forte delle due serie di Boris e ora sul set del film Sleepless, opera prima della regista Maddalena De Panfilis, Sermonti non coltiva certo l’immagine del divo da fiction, stile Stanis.

    Come ha raccontato al Tgcom il suo sogno è quello di commentare le partite della Juve per Sky: tutta la sua carriera, dice, è tesa a quest’obiettivo.

    Una carriera a quanto pare iniziata ‘grazie’ a Bin Laden e al suo attentato alle Torri Gemelle (“Ero diretto a New York per frequentare la scuola di teatro che desideravo, ma l’attentato mi ha impedito la partenza. Dopo poco è arrivata la proposta per Un Medico” ha raccontato al Tgcom) e che, a quanto pare, lo ha salvato da un’infanzia difficile. La lunga esperienza teatrale degli esordi, quella che lo ha fatto avvicinare alla recitazione, dicuta anche al padre, Vittorio Sermonti, dantista e pregiato interprete della Commedia, ha avuto per lui una funzione terapeutica.

    Un personaggio poliedrico, totalmente diverso dall’ottusa star di Boris, un attore ormai amatissimo e lontano dalle manfrine della tv e della fiction di oggi. L’unica pecca, o meglio un altro pregio, può essere forse l’ingenuità: Sermonti si domanda meravigliato perchè Boris non sia mai appodato in una tv generalista. Noi un’idea ce l’abbiamo, voi che ne pensate?
    Intanto rivediamo alcuni estratti di Boris in attesa della terza serie che si inizierà a girare a breve: abbiamo l’impressione che la risposta sia in questi filmati.

    Consigli di regia



    Con Margot Sikabonyi e Giorgio Tirabassi


    1062

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BorisPersonaggi TvUn Medico in FamigliaVideoFilm TVPietro-Sermontiun-amore-di-strega