Personaggi tv, i peggiori e i migliori chi sono? Dieci nomi da ‘urlo’

Chi sono i personaggi tv migliori e peggiori della scorsa stagione televisiva? Ve lo diciamo noi di Televisionando in questo nuovo approfondimento

da , il

    Barbara D'Urso personaggio tv a Pomeriggio 5

    La passata stagione televisiva ci ha regalato momenti imperdibili, liti e risate a non finire, emozioni e delusione, rabbia e rammarico, tra (poche) novità e (grandi) conferme. Tutto questo, non solo grazie alle decisioni dei vertici aziendali, di coloro che, insomma, si occupano dei palinsesti, ma anche – e soprattutto – agli autori, ai conduttori e a coloro che, nel bene o nel male, hanno lasciato il segno. E sarà proprio su questi che ci soffermeremo oggi, proponendovi i nomi dei cinque personaggi tv che hanno fatto meglio e il nome, invece, di coloro che avrebbero potuto risparmiarsi e, magari, starsene a casa in silenzio. Non partiremo dai migliori e dai peggiori, però, ma dal ‘limbo’, dal posto che spetta a colei che non abbiamo voluto giudicare né peggiore né migliore di tutti gli altri, ma semplicemente ‘non classificabile’. A chi stiamo facendo riferimento? Ovviamente, a Belen Rodriguez, l’amata e odiata argentina che, in un modo o nell’altro, e ovunque abbia messo piede (e farfallina), ha fatto parlare incessantemente di sé: dalla partecipazione a Sanremo a quella ad Amici, dove ha conosciuto Stefano De Martino, con il quale oggi vive felice e contenta, tra vacanze hot e gravidanze smentite.

    Maria De Filippi seconda a nessuno

    Regina incontrastata degli ascolti, velatamente imparziale, ma sotto sotto schierata più di tutti gli altri, interprete dei gusti del pubblico e incurante delle critiche di chi da sempre non la sopporta, Maria De Filippi continua ad essere uno dei personaggi più importanti di tutta la televisione italiana: i contenuti non sono sempre il massimo, e qualche volta le sue scelte ci son parse davvero bizzarre (la difesa spudorata di Gerardo Pulli, per esempio), ma le sue idee e la sua capacità di andare oltre e fungere da vero e proprio punto di riferimento per la concorrenza e per i meno esperti non sono seconde a nessuno.

    Gerry Scotti semplice, autoironico e invincibile

    Amico indiscusso della Sanguinaria, con la quale si diceva avesse litigato a causa di Italia’s Got Talent, Gerry Scotti non può che fare la sua comparsa qui, nella lista dei migliori personaggi della nostra tv: faccione simpatico, autoironia e semplicità fanno di quest’uomo uno dei conduttori più in vista del piccolo schermo, uno di quelli che riuscirebbero a tenere testa persino a Paolo Bonolis, conduttore in autunno di una nuova ed esilarante edizione di Ciao Darwin.

    Vladimir Luxuria grande rivelazione

    Promozione anche per Vladimir Luxuria, che, timorosa ma non troppo, e non soltanto dei pregiudizi, è stata una tra le principali artefici del successo del reality L’Isola dei Famosi, al quale ha preso parte in qualità di conduttrice – di spicco nel day time – assieme a Nicola Savino, che, però, avrebbe potuto fare di più (e che forse non potrà migliorare ancora, visto che Rai starebbe pensando a una sua sostituzione con Paola Perego).

    Enrico Brignano e Luciana Littizzetto promossi a pieni voti

    Due comici alla fine della lista, ma non per importanza: Enrico Brignano – il divertentissimo Enrico -, che ci ha regalato risate a crepapelle non soltanto al noto Le Iene, ma anche all’altrettanto noto Amici, e che potrà continuare a farci sbellicare dalle risate forse a Zelig, dove prenderà il posto di Bisio; Luciana Littizzetto – l’irriverente Luciana -, che ha fatto dell’ironia in tutte le sue forme un grande e indiscusso punto di forza (tant’è che dovrebbe affiancare Fabio Fazio a Sanremo 2013).

    Barbara D’Urso: il meglio del peggio

    I peggiori non possono che iniziare con Barbara D’Urso, conduttrice alla quale una buona fetta del pubblico si è affezionata nel corso del tempo, ma che ha perso la genuinità e la vera semplicità degli inizi, lasciando il posto a un autoreferenzialismo – “noi di Pomeriggio 5″ “io ho fatto questo” “io ho detto” “siamo sempre in prima linea contro” e così via – che ha allontanato coloro che hanno sempre dimostrato di apprezzarla. Riuscirà a rifarsi a settembre? Ne dubitiamo, visto che gli ascolti le danno più o meno ragione, ma mai dire mai.

    Bocciatura al completo per i naufraghi

    Seconda posizione per tutti i naufraghi famosi dell’Isola, che hanno portato in Nicaragua non la voglia di partecipare, ‘esplorarsi’, scherzare e divertirsi, ma la pretesa di vincere e l’arroganza di essere migliore di coloro che, per un motivo o per l’altro, non erano ancora riusciti a raggiungere un certo livello di popolarità. Pochi si salvano: il bel Jivago Santinni; il divertente mago Otelma; l’energica Guendalina Tavassi, che ‘funziona’ meglio nei reality che non nella vita privata e, quindi, sui giornali; Antonella Elia e qualche altro; tutto il resto meritava di restare sull’isola senza telecamere e in perfetta solitudine.

    A cosa serve Rudy Zerbi?

    Bocciato anche Rudy Zerbi, che abbiamo visto ad Amici in una versione che non ci è mai piaciuta, quella dell’insegnante per chi non se ne fosse accorto, e che mai ci piacerà (perché Maria si ostini a proporlo, poi, sembra davvero strano: un conto è puntare su Mara Maionchi, che pure ha dimostrato di scommettere su Gerardo Pulli, l’anti-musica per eccellenza; un conto è puntare su un personaggio televisivo che di ‘musicale’ ha soltanto la sua vecchia presenza tra i vertici aziendali Sony); discorso diverso, invece, per la sua partecipazione a ITG, dove ‘funziona’ e ci piace particolarmente.

    Raffaella Fico disposta a tutto per la popolarità

    Concludiamo con una Raffaella Fico che negli ultimi tempi sta facendo parlare un po’ troppo di sé, e non per il suo talento – che consiste in chissà cosa poi – ma per la sua gravidanza, e il fatto che venga utilizzata una questione così importante per apparire non ci piace affatto.

    Quali sono le vostre classifiche? Siete d’accordo con noi o avreste visto bene qualcun altro?