Per Miss Italia 2008 una giuria under 25

A Miss Italia 2008 arriva una giuria giovane voluta da Carlo Conti

da , il

    A scegliere la Miss Italia 2008 ci sarà anche una giuria di giovani, tra i 18 ai 25 anni. E’ questa una delle novità della 69ma edizione di Miss Italia anticipata dal direttore artistico e conduttore Carlo Conti. Le finali del concorso di bellezza andranno in onda dal 9 al 13 settembre prossimo su RaiUno. In alto l’elezione di Miss Italia 2007, Silvia Battisti.

    Carlo Conti ha conquistato il ruolo di direttore artistico per il suo ritorno nel team della famiglia Mirigliani e nel mondo di Miss Italia. Un ruolo inedito, mai sperimentato per il concorso di bellezza italiano per antonomasia, ma fortemente voluto da Conti, scottato dal gran rifiuto dello scorso anno, che vide il patron Mirigliani e la figlia Patrizia preferirgli la ‘distrastosa’ coppia Loretta Goggi-Mike Bongiorno.

    Ora tutto torna nelle mani dell’abbronzato Carlo, che più contare su una maggiore libertà d’azione nell’ideazione della lunga kermesse televisiva che occuperà il prime time di RaiUno dal 9 al 13 settembre, con una pausa il 10. Questa maggiore autonomia lo ha portato a introdurre tra le giurie predisposte per l’elezione della Miss Italia 2008 una nuova giuria, composta da 60 tra ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Il loro giudizio dovrà sommarsi a quello della giuria vip, quella cosiddetta tecnica, e il televoto del pubblico a casa.

    La formula della giovane giuria in studio dev’essere un’eredità de I Migliori Anni, lo show che Conti ha condotto con successo la scorsa primavera e che tornerà su RaiUno in autunno. Un’idea piaciuta, evidentemente, al neo direttore artistico che ha ben pensato di inserirla nella kermesse più nazional-popolare d’Italia.

    A fine mese, il 30 agosto, verranno finalmente selezionate le 100 finaliste che prenderanno parte alle fasi finali del concorso in diretta su RaiUno. Tra i vip già annunciati nella giuria tecnica di Miss Italia 2008 ci sono Enrico Lucherini, celebre press agent del cinema italiano, l’attrice Giovanna Ralli e lo scrittore Federico Moccia, portabandiera della teen fiction all’italiana.

    Chissà se e come la giuria giovane potrà influire sulla scelta della più bella del Paese.