Peppa Pig: la parodia di Colorado e Made in Sud [VIDEO]

Peppa Pig: la parodia di Colorado e Made in Sud [VIDEO]

Peppa Pig è un fenomeno mediatico, al punto da essere diventata oggetto di due parodie a Made in Sud e a Colorado

    Peppa Pig   Made in Sud

    Peppa Pig è sempre più un fenomeno di successo, e anche i programmi televisivi iniziano ad accorgersene. Lunedì sera, per esempio, a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro sia Made in Sud che Colorado hanno proposto una parodia della maialina tratta dal cartone animato britannico. Valeria Graci (ex di Katia e Valeria) su Raidue e Mauro Villata su Italia 1 si sono mascherati come la simpatica Peppa, dando vita a sketch pensati per attirare i più piccoli (ma con doppi sensi annessi).

    A Made in Sud Valeria Graci, in trasferta (essendo milanese), si è presentata con il vestitino rosso di Peppa: accolta da Gigi e Ross (“Abbiamo pensato a voi, con un personaggio che tutti voi amate, il vostro idolo“), ha messo in mostra il proprio naso da maialina.

    Sembro il Gabibbo, e invece sono Peppa Pig. Sono la seconda maiala più cliccata sul web dopo Belen. I bambini mi amano anche se sono tonta come un tappo di sughero“. “Perché ridi così tanto?“, le hanno chiesto i conduttori. “Io rido sempre perché sono sotto effetto di anti-depressivi. Provate voi a vivere con una famiglia di maiali rompiballe. Io vivo con il mio fratellino George, quello sciocchino, poi con mammina e con papino. I miei amici si chiamano Suzy Pecora, Rebecca Coniglio e Bruno Vespa“.

    Dopodiché, la Graci ha raccontato una delle tante avventure di Peppa, la gita al mare: anche in questo caso, spazio ai doppi sensi (non proprio adatti ai bambini). Vi diciamo solo che la storia inizia con: “Eravamo in spiaggia e non si trovava un buco dove mettere l’ombrellone“. Se proprio volete sapere come va a finire la storia, qui sotto c’è il video dell’esibizione.

    Su Italia 1 invece, Mauro Villata ha interpretato la maialina, accolta dal conduttore di Colorado Paolo Ruffini che ne ha sottolineato la vocina carina. Ma, sorpresa, la Peppa Pig del programma comico di Mediaset è un po’ diversa da come si potrebbe immaginare: parla come Renato Pozzetto.

    Lo sa che ho scoperto che son famosa? La gente quando vede qualcosa di bello dice: Ella Peppa“. Poco dopo, Villata-Pig è rientrato in studio con un panino alla mortadella annunciando: “Ha visto? Sono arrivato qui con la nonna. La nonna è venuta a mancare, ma io la ricordo sempre con tanto affettato. La nonna è buona“.

    Al di là della fortuna delle gag, più o meno riuscite (quella di Villata ha avuto una marcia in più, anche se l’accostamento “parenti di Peppa Pig-affettati” gira da tempo sui social network), è curioso notare come il cartone animato proveniente da Oltremanica si sia trasformato, da semplice prodotto per i bambini, a fenomeno di massa. Quante altre serie animate possono vantare un successo del genere?

    553

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI