Pedro e Maria, la telenovela per MTV e web di America Ferrera

Dopo la fine di Ugly Betty, America Ferrera ci proverà con Pedro e Maria, la telenovela per MTV e web che l'ex bruttina produrrà assieme a Ben Silverman e Proctor & Gamble Co

da , il

    Dopo Romeo e Giulietta arrivano “Pedro e Maria“, nuova telenovela bilingue che vedremo su MTV e piattaforme web e che vedrà tra i produttori America Ferrera, la protagonista di Ugly Betty che domani in America concluderà la sua corsa. Oltre alla Ferrera, nel cast produttivo vedremo anche Ben Silverman (ex executives NBC che oltre ad Ugly Betty produce “The Biggest loser” e “The office”).

    Definita come bilingue, versione moderna di Romeo e Giulietta in salsa latino americana, Pedro e Maria – per cui ancora non c’è una data di partenza, né un casting – si distinguerà dalle altre soap opera per il fatto che l’audience potrà decidere quali storyline sviluppare e quali intoppi frapporre ai due personaggi.

    Per coinvolgere il pubblico verranno dunque utilizzati Facebook, Twitter ed altri social media, grazie ai quali il pubblico potrà dire se gradisce la scena x prima che questa venga girata o se il personaggio y dovrebbe fare la cosa w invece che la cosa z. Se per il pubblico sarà un divertimento, prevediamo che alla sceneggiatrice, tale Quiara Alegria Hudes (In The Heights), verrà nella migliore delle ipotesi un esaurimento nervoso. Come che sia, la Hudes assieme ad America Ferrera e Ben Silverman formerà “la tripletta di talenti” come da definizione di David Janollari, neo vicepresidente dei progetti in sviluppo di Mtv.

    Ovviamente nessuno fa niente per beneficienza, tant’è che la scelta di girare in due lingue è fatta per attrarre il pubblico latino, oramai un ‘tesoretto’ di potenziali compratori in America, cui però nessuno bada. A loro ci penserà Proctor & Gamble Co., che produce di tutto, compreso questa Pedro e Maria che conterrà al suo interno numerosi prodotti P&G.

    Gli esperti del marketing, creatori e produttori cominciano a scoprire ora l’importanza di unire le forme per creare delle piattaforme che siano divertenti e coinvolgenti – spiega Silverman – ed è quello che stiamo provando a fare noi della Electus assieme ad America Ferrera, MTV e P&G, un progetto che ci permetterà raggiungere fasce importanti di popolazione“. E se Pedro e Maria sarà un successo, non è escluso che sia il capostipite di un nuovo modo di fare serialità.