Pechino Express 2016, i vincitori sono i socialisti

Pechino Express 2016, i vincitori sono i socialisti

Alessio Stigliano ed Alessandro Tenace hanno battuto i contribuenti

    Pechino Express 2016, i vincitori sono i socialisti

    Pechino Express 2016, i vincitori sono i socialisti. La quinta edizione del game show di Rai 2 si è conclusa sui nostri schermi con la vittoria della coppia formata da Alessio Stigliano e Alessandro Tenace. Il loro trionfo è stato proclamato da Costantino della Gherardesca a Città del Messico, dopo un percorso durato 10 puntate e 7000 chilometri lungo il Sud America, culminato sulla vetta della piramide di Tula. In finale erano riusciti ad arrivare innamorati, contribuenti, estranei e spostati, ma lo scontro finale si è verificato tra socialisti e contribuenti. Dopo una gara che ha visto le due coppie contendersi il primo gradino del podio fino all’ultimo secondo, i due concorrenti milanesi hanno sbaragliato gli avversari…

    Pechino Express 2016 ha visto eletti i suoi meritevoli vincitori: i socialisti. Il duo conosciuto in rete come The Show, ha superato tutte le prove che gli sono state sottoposte nel corso di ben dieci puntate, riuscendo ad aggiudicarsi l’assegno finale di 10 mila euro da devolvere in beneficienza, oltre ad una certa dose di soddisfazione personale per aver ottenuto questo inatteso ma sperato risultato.

    I loro principali avversari sono stati Diego Passoni e Cristina Bugatty dei contribuenti, che sono stati in testa alla classifica per parecchie puntate e si sono classificati primi anche nella prova precedente al traguardo. Alessio e Alessandro però li hanno superati proprio nell’ultimo scatto, arrivando in prima posizione.
    Sempre con la battuta pronta e dotati di una certa dose di forza fisica, i socialisti hanno raggiunto il traguardo non senza difficoltà. Alessio ed Alessandro hanno trovato alloggi e passaggi ambientandosi in tutti i paesi che li hanno ospitati (Colombia, Guatemala e Messico) e sono riusciti ad arrivare in fondo ai 7000 chilometri superando sfide di resistenza, mangiando insetti, e dando prova di astuzia e spirito di adattamento.

    I socialisti hanno condiviso volentieri la loro avventura con gli emiliani, con i quali hanno stretto amicizia, tappa dopo tappa.

    Con i coniugi e gli spostati invece hanno avuto qualche incomprensione (soprattutto con Clizia e Tina) ma poi hanno messo da parte la rivalità, e si sono messi in gioco divertendosi. Come dimenticare il finto matrimonio tra Alessio e Tina?

    Increduli una volta arrivati alla meta finale, si sono lasciati andare ad un abbraccio liberatorio, dichiarandosi contenti di aver intrapreso questo viaggio insieme vista l’amicizia di lunga data che li lega fin dalla loro infanzia. I vincitori della quinta edizione di Pechino Express sono dunque i socialisti.

    I Socialisti vincono

    535

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI