Pechino Express 2, semifinale: eliminati i Figli Di, Giovanni e Costia Teodori

Pechino Express 2, semifinale: eliminati i Figli Di, Giovanni e Costia Teodori

Giovanni e Costantino Teodori sono gli eliminati della semifinale di Pechino Express 2

    Giovanni e Costantino Teodori sono gli eliminati della semifinale di Pechino Express 2. I Figli di Gigliola Cinquetti sono giunti ultimi al traguardo della nona tappa e la Busta Nera non ha fatto sconti. I due fratelli tornano quindi a casa a un passo dalla finalissima, a cui accedono le Modelle, gli Sportivi e i Laureati.

    Solo quattro coppie sono rimaste a contendersi la vittoria a Pechino Express 2. Per la semifinale del reality show di RaiDue cambiano leggermente le regole: resta la Prova Vantaggio ma non saranno i vincitori della tappa a decidere chi mandare a casa, in quanto gli ultimi a tagliare il traguardo saranno automaticamente a rischio. La loro sorte verrà decretata, come di consueto, dalla famosa busta nera.

    La prima prova da affrontare consiste nell’imparare dieci parole in thailandese, con particolare attenzione alla pronuncia, facendosi aiutare da una scolaresca locale. Con svariate difficoltà, i viaggiatori riescono a portare a termine il compito e possono partire per il lungo percorso.

    Nel corso del tragitto, i Figli Di subiscono una penalità. Giovanni ha infatti infranto una regola fondamentale di Pechino Express: ha accettato soldi da un passante e a nulla valgono giustificazioni e pentimenti. Costia rimprovera pesantemente il fratello, accusandolo di aver commesso ‘un peccato cognitivo’. Il reo confesso implora poi perdono di fronte a una statua di Buddha.

    In seguito, le coppie devono cercare di acquistare quanti più caschi di banane possibile, con una somma di denaro consegnata loro dalla produzione. Chi riuscirà nell’impresa potrà svolgere la Prova Vantaggio insieme ai già qualificati Laureati Laura Caratelli e Daniel Moreno Mendoza. Le Modelle Ariadna Romero e Francesca Fioretti si rivelano le commercianti più abili e sono pertanto loro a giocarsi la Prova Vantaggio.

    L’esercizio si rivela particolarmente faticoso e sporco, con i concorrenti che rotolano più volte nel fango; alla fine del percorso a ostacoli, i quattro partecipanti sono distrutti e coperti di sudiciume dalla testa ai piedi. Per le Modelle ne è quanto meno valsa la pena, dato che sono loro ad aggiudicarsi il prezioso vantaggio.

    La gara riparte, i Figli Di scroccano un passaggio e cercano di fare pure i provoloni con la povera ragazza che li ha caricati in auto. Gli Sportivi fingono invece di zoppicare per impietosire chi capita a tiro.

    Per individuare l’ultimo tratto della tappa i concorrenti devono comporre una mappa-puzzle che li porterà dritti al traguardo. Le prime ad arrivare a destinazione sono, a sorpresa, le Modelle, che conquistano i 5.000 euro da devolvere in beneficenza e accedono alla finalissima. Il secondo posto va agli Sportivi e il terzo ai Laureati. Ciò significa che i più lenti sono stati gli odiatissimi Figli Di. Sarà la volta buona per loro di tornare a casa? Costantino della Gherardesca apre la famigerata busta e il verdetto è di eliminazione: Giovanni e Costantino Teodori escono dal gioco a un passo dalla finale.

    Appuntamento a lunedì prossimo con l’entusiasmante e imperdibile finalissima di Pechino Express 2!

    523

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI