Pechino Express 2, la finale: vincono gli Sportivi, seconde le Modelle [VIDEO]

Gli Sportivi Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni vincono Pechino Express 2

da , il

    Sorpresa sorpresa, sono gli Sportivi Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni i vincitori di Pechino Express 2, come già annunciato prima della finale da TV Sorrisi e Canzoni. Il settimanale ha svelato in anteprima i nomi dei triofnatori di questa edizione, che si sono imposti sugli altri grazie alla propria tenacia, resistenza fisica e abile strategia di gioco. Al secondo posto si sono piazzate le sorprendenti Modelle Ariadna Romero e Francesca Fioretti, al terzo gli altrettanto stupefacenti Laureati Daniel Moreno Mendoza e Laura Caratelli.

    ‘Per vincere dovete fare una sola cosa: dovete arrivare a Bangkok e dovete arrivarci per primi’. Così Costantino della Gherardesca accoglie le tre coppie finaliste, annunciando che il loro compito principale sarà quello di correre e anticipando che a metà percorso la più lenta verrà eliminata.

    Come prima prova, i nostri devono raccogliere manghi e cocchi, per poi imbarcarsi verso una casa galleggiante e vendere la frutta. Massimiliano Roslino esibisce un meraviglioso costumino a mutanda azzurro fosforescente.

    La seconda missione consiste nell’attraversa un campo costellato da temibili tigri. Ovviamente legate. Ma la vera prova del fuoco è quella che viene dopo, in cui tutti e sei i viaggiatori si trovano alle prese con una roulette di insetti e anfibi croccanti: il loro compito è chiaramente quello di masticarli e mandarli giù. Tutti hanno difficoltà ma è Ariadna Romero quella in condizioni peggiori: la modella ha una vera e propria crisi isterica, scoppia a piangere e ha un crollo emotivo. La ragazza resta sotto shock anche parecchio tempo dopo il ‘pasto’ e si sfoga con la compagna. C’è da dire che Francesca ha fatto la splendida offrendosi di mangiare gli animaletti per prima, ma ha preso i più piccoli e lasciato all’altra i bacarozzi lunghi dieci centimetri.

    Se non altro la sofferenza immane viene premiata, perché le due ragazze riescono ad accedere all’ultimo tratto della tappa insieme agli Sportivi (incredibile, chi l’avrebbe mai detto?!). Abbandonano la gara i Laureati Laura e Daniel, che comunque tornano a casa con un dignitosissimo terzo posto. Per Costantino della Gherardesca lo spagnolo è il suo erede: ‘Anch’io sono arrivato terzo e anch’io sono caduto nelle feci d’elefante’.

    L’ultima parte della tappa non è meno entusiasmante della prima: le coppie rimaste devono convincere dei poveri malcapitati a farsi lavare e massaggiare i piedi, per poi cimentarsi con il passatempo nazionale thailandese: il karaoke. I nostri eroi devono indovinare delle canzoni famose italiane interpretate maldestramente da fanciulle locali. La scena è esilarante, quasi quanto Costantino della Gherardesca che dà prova delle proprie abilità canore.

    La corsa finale è davvero all’ultimo respiro e le Modelle ce la mettono tutta, ma devono arrendersi di fronte allo strapotere degli Sportivi. Massimiliano e Marco conquistano il titolo di vincitori di Pechino Express 2 (non che non si sapesse già) e devolvono i 20.000 euro di montepremi a un’associazione benefica a favore dei bimbi del Sud-est asiatico. Complimenti anche alle Modelle, che tutto sono tranne che sportive: le loro facce funeree al traguardo sono impagabili.

    Appuntamento alla prossima edizione di Pechino Express, si spera!