Pechino 2008, copertura Rai in tv, radio e internet

Pechino 2008, copertura Rai in tv, radio e internet

gli appuntamenti rai con le olimpiadi di pechino 2008

    Come già avvenuto per gli Europei di Calcio 2008, anche per i Giochi Olimpici di Pechino 2008, in programma dall’8 agosto al 24 agosto, la Rai si impegnerà nella copertura totale dell’evento per fa sì che gli appassionati dei vari sport non si perdano neanche un istante delle gare più emozionanti di sempre. Sarà possibile seguire le Olimpiadi sulla Rai analogica, su Rai Sport Più, il nuovo canale gratuito visibile sul satellite (canale 227 di Sky) e sul digitale terrestre, ma anche sulla radio e soprattutto sul portale web Rai.tv con ben otto canali dedicati interamente a Pechino 2008.

    Oltre 300 ore di trasmissioni in totale, quasi 20 al giorno, alcune delle quali il Alta Definizione e in 16:9 sul digitale terrestre (per chi ha un decoder adeguato è chiaro!), rubriche di approfondimento, notiziari ad hoc, videoclip su Internet, due canali (Rai Due e Rai Sport Più) fissi 24 ore su 24 sull’evento e le telecronache di tutte le gare: tutto questo per offrire quella che è stata definita da Massimo De Luca, direttore di Rai Sport, “la copertura più ampia e massiccia di un’Olimpiade che la Rai ricordi”.

    Olimpiadi 2008 Rai

    E allora cominciamo a vedere nel particolare cosa ci aspetterà per questi 16 lunghissimi giorni olimpici.

    Web tv Rai

    Partiamo dalla programmazione sulla webtv della Rai.
    Su www.rai.tv ci saranno, come già detto, otto canali esclusivamente dedicati ai Giochi Olimpici.
    Il sito dedicato, www.pechino2008.rai.it sarà il vero fiore all’occhiello dell’offerta multipiattaforma di Rai Sport perché coprirà l’evento in misura maggiore persino della Tv. Infatti consentirà agli internauti di seguire in streaming tutte le gare in diretta grazie alla disponibilità dei segnali di Rai Due, Rai Sport Più e di altri 6 canali audio-video internazionali che trasmetteranno dai campi di gioco. Non solo. Sarà possibile rivedere i momenti più rilevanti grazie alle “clip on demand” e poi ancora le interviste e i commenti della redazione di Rai Sport, nonché un blog curato appositamente dagli inviati a Pechino.

    Rai Due rete olimpica

    Anche quest’anno Rai Due sarà la rete olimpica che si preoccuperà di coprire le gare più importanti e quelle che vedranno impegnati gli atleti italiani con profumo di medaglia.
    Il debutto toccherà a Buongiorno Pechino, rubrica di introduzione alle gare del giorno condotta da Alessandro Tiberti e in onda dall’una di notte alle 2.30. Seguiranno poi le telecronache, in diretta dalle 2.30 alle 17.30. In mezzo saranno trasmessi 7 edizioni del TG Olimpico che avranno il compito di riepilogare le varie fasi della giornata. Infine Olimpia Magazine, rubrica condotta da Franco Lauro e Ivana Vaccari che andrà in onda dalle 17.35 alle 20.20 e che proporrà i momenti salienti della giornata sportiva. Al suo interno saranno trasmessi il Tg2 e Sport sera.

    Rai Sport Più

    Tutto quello che non manderà in onda Rai Due sarà invece trasmesso da Rai Sport Più, visibile sul satellite (canale 227 di Sky) e sul digitale terrestre.

    Il canale raccoglierà infatti le migliori gare per singola disciplina che non saranno coperte dalla programmazione in chiaro. Inoltre quattro Tg giornalieri faranno il punto sui risultati di tutte le gare. Ogni sera dalle 21 alle 23 andrà in onda Olimpiche Emozioni, rubrica di approfondimento condotta da Jacopo Volpi con il meglio della giornata e con gli interventi di ospiti e opinionisti (anche in chiaro su Rai Due ma solo al venerdì e al sabato).
    Per chiudere col digitale terrestre, saranno riproposti il formato 16:9, come avvenuto per gli Europei di calcio 2008, sul mux A (Rai Due DTT) e sul mux B (Rai Sport più), e l’Alta Definizione sul canale Rai Test HD (mux B) nelle sole aree di Roma, Torino, Milano e nelle regioni Sardegna e Valle d’Aosta .

    Ricapitoliamo gli appuntamenti:
    BUONGIORNO PECHINO, Rai Due ore 1.00 – 2.30, in studio Alessandro Tiberti

    DIRETTA GARE, Rai Due e Rai Sport Più ore 2.30 – 17.30, diretta streaming su www.pechino2008.rai.it

    OLIMPIA MAGAZINE, Rai Due ore 17.30 – 20.20, in studio Franco Lauro e Ivana Vaccari

    OLIMPICHE EMOZIONI, Rai Sport Più ore 21.00 – 23.00 (il venerdì e il sabato anche su Rai Due), in studio Jacopi Volpi.

    Radio Rai

    E arriviamo infine alla radio che proporrà 130 ore di programmzione.
    Appuntamento quotidiano alle 3 del mattino con Pechino chiama Roma, rubrica di Rai Radio 1 che conterrà le radiocronache in diretta fino alle 9 e poi alternate alla musica. La rubrica riprenderà la trasmissione alle 15 per altre due ore di diretta. Inoltre anche Rai Radio 1 avrà un sito dedicato alle Olimpiadi dal quale sarà possibile ascoltare interviste e scaricare podcast.
    Riccardo Cucchi coordinerà i 15 radiogiornalisti della squadra del Gr Rai diretto da Antonio Caprarica. Ecco gli altri nomi. Filippo Corsini e Doriana Laraia (vice caporedattori) e gli inviati: Gianni De Cleva, Emanuele Dotto, Carlo Verna, Simonetta Martellini, Andrea Coco, Francesco Repice, Giuseppe Bisantis, Giovanni Scaramuzzino, Enzo Del Vecchio, Tonino Raffa, Bruno Ruffolo e l’esperto Daniele Masala.

    1367

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI