Patrizia D’Addario a Sanremo: presenta il singolo e annuncia un film con Tarantino

Intervista esclusiva a Patrizia D'Addario, che parla del suo nuovo singolo "All You Want" e di un probabile film con Quentin Tarantino

da , il

    Patrizia D’Addario intervistata a Sanremo 2010

    L’incontro che non ti aspetti. Patrizia D’Addario, la escort più famosa d’Italia, non s’è lasciata sfuggire una passerella importante come quella di Sanremo e ha scelto la giornata inaugurale del Festival per presentare il suo nuovo singolo “All You Want”, che è già disponibile su tutte le piattaforme digitali. Noi di Televisionando l’abbiamo incontrata in esclusiva per voi e siamo riusciti a scambiare quattro chiacchiere con lei.

    Patrizia, non sapevamo fossi anche una cantante. Com’è nata questa tua passione per la musica?

    In realtà, io canto da quando avevo cinque anni. Soltanto adesso però sono riuscita a trovare il modo di incidere un disco. Per adesso è uscito il primo singolo “All You Want”, che ovviamente parla della storia in cui sono stata coinvolta, intanto stiamo già lavorando ad altri brani e presto uscirà l’album.

    Sei venuta a Sanremo, non hai paura di essere massacrata dalla stampa?

    Invece, ho avuto una buona accoglienza. Sono stata in giro tutto il giorno e non ho avuto un attimo di respiro… Tutti hanno voluto parlare con me.

    Possiamo dire allora che non tutto il male viene per nuocere. Grazie alle ben note vicende relative al Premier, sei riuscita a godere di quella notorietà necessaria a realizzare un tuo sogno.

    Eh sì, possiamo dire così… Come si dice, parlatene bene parlatene male purché se ne parli. Adesso grazie a quella storia, oltre al nuovo album sto lavorando ad un film tratto dal mio libro “Gradisca presidente”. Una produzione Usa vicina a Quentin Tarantino sembra interessata.