Patrick Swayze ricoverato in ospedale per polmonite

Patrick Swayze ricoverato in ospedale per polmonite

Brutte notizie per i fan di Patrick Swayze nel corso del "Television Critics Association 2009 Winter Press Tour": come scrivevamo stamattina, l'attore - già reduce da una dura lotta contro un cancro al pancreas - è stato ricoverato in ospedale per una polmonite, che secondo i medici è un effetto collaterale della chemioterapia

da in A and E, Informazione, Interviste, Personaggi Tv, Video, Patrick-Swayze, The-Beast
Ultimo aggiornamento:

    Brutte notizie per i fan di Patrick Swayze nel corso del “Television Critics Association 2009 Winter Press Tour“: come scrivevamo stamattina, l’attore – già reduce da una dura lotta contro un cancro al pancreas – è stato ricoverato in ospedale, dove viene tenuto in osservazione, per una polmonite, che secondo i medici è un effetto collaterale della chemioterapia.

    L’annuncio è stato dato nel corso della presentazione della nuova serie con protagonista l’ex attore di Dirty Dancing, The Beast, e secondo un comunicato della A&E, rete che trasmetterà la serie a partire dal 15 gennaio, è stato lo stesso Swayze a chiedere che The Beast fosse comunque presentata, dato che si ritiene “molto orgoglioso del lavoro fatto“, e che fosse reso noto il suo ricovero in ospedale.

    Nel dicembre scorso, lo ricordiamo, Swayze si era notevolmente arrabbiato con il National Enquirer, secondo cui l’attore, oltre a non aver sconfitto il cancro al pancreas, si stava preparando a morire e sta dicendo addio a tutta la sua famiglia: in quell’occasione, Swayze aveva definito il tabloid una “spina nel fianco“, ed aveva aggiunto di essere “consapevole che il cancro al pancreas sia una malattia ‘aggressiva’, e sin da quando me l’hanno diagnosticata, sapevo di lottare per la mia vita. Ma finora sto vincendo io, e sono uno dei pochi che ha risposto bene al trattamento“.

    Pochi giorni fa, però, è stato lo stesso attore a dare parzialmente ragione alle rivelazioni del tabloid, confessando in un’intervista televisiva fattagli da Barbara Walters per la ABC, di credere di oavere solo un paio di anni di vita al massim: “Pensare a cinque anni di vita sarebbe ottimistico e direi che due anni sono molto più probabili a guardare le statistiche.

    Io ho paura e sto passando l’inferno, ha concluso Swayze, ma proverò a stare in vita fino a quando non troveranno una cura, sperando che si affrettino“.

    Ad oggi, comunque, si può solo ammirare ed elogiare l’attore per lo stoicismo dimostrato: Swayze ha infatti saputo di avere il cancro solo poche ore dopo che la A&E aveva dato il via libera a The Beast, e dopo alcune discussioni con il network e i produttori, ha deciso di andare avanti con la serie, per le cui riprese l’attore ha rifiutato di prendere qualsiasi antidolorifico, assentandosi dal set solo per un giorno.

    Quando abbiamo scoperto che aveva un cancro, spiega il produttore esecutivo di The Beast, William Rotko, siamo andati a casa sua e ce lo siamo trovati davanti, che ci diceva ‘andrà tutto bene, starò bene, staremo bene‘. Aveva il cancro e mi ha detto ‘staremo bene’: è questo che ci ha convinto a portare avanti The Beast“.

    The Beast – Video promozionale

    661

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN A and EInformazioneIntervistePersonaggi TvVideoPatrick-SwayzeThe-Beast