Patrick Swayze muore a 57 anni per cancro

Patrick Swayze muore a 57 anni per cancro

Un altro lutto nel mondo dello showbiz americano e mondiale, Patrick Swayze, il ballerino diventato attore di film d'azione ma anche romantici, è morto poche ore fa a 57 anni dopo mesi di battaglia contro un cancro al pancreas

da in Attualità, In Evidenza, Informazione, Personaggi Tv, Patrick-Swayze
Ultimo aggiornamento:

    Un altro lutto nel mondo dello showbiz americano e mondiale, Patrick Swayze, il ballerino diventato attore di film d’azione ma anche romantici, è morto poche ore fa a 57 anni dopo mesi di battaglia contro un cancro al pancreas. L’attore è spirato a casa sua, circondato dalla famiglia e da qualche amico.

    Diventato noto grazie a Francis Ford Coppola con il film The Outsiders, Swayze raggiunse la fama mondiale nel 1987 con Dirty Dancing, pellicola indipendente e ballerina (oltre a lui, protagonista Jennifer Grey), per poi confermarsi nel ruolo del fantasma in Ghost, nel ruolo spettro che protegge una giovane Demi Moore dal suo killer. Ma oltre che in film romantici, Swayze fu anche protagonosta di Road House e Point Break, due action movie.

    La sua carriera si era poi interrotta (anche a causa di problemi di alcol), a parte qualche comparsata in tv, ruoli nei musical (ed il film Donnie Darko nel 2001), l’attore era rimasto nelle retrovie: a marzo, la notizia di un cancro al pancreas, con molti giornali che lo davano in pericolo di vita.

    Rumors smentiti da Swayze, che in luglio aveva cominciato anche a lavorare 12 ore al giorno per il crime drama dellla A&E che lo vedeva protagonista, The Beast.

    La serie aveva fatto registrare ascolti discreti, ma non era stata rinnovata: nei mesi scorsi, Swayze aveva confessato a Barbara Walter che sperava di vivere abbastanza per vedere che “i dottori hanno trovato una cura, ma non sono ossessionato dall’idea di rimanere vivo, o ci sarò…o no“. Purtroppo le condizioni di salute erano poi peggiorate, il cancro si era esteso anche al fegato: nella notte (italiana) la morte, con numerosi messaggi di cordoglio arrivati alla sua famiglia ed alla moglie Lisa Niemi.

    Nato a Houston, in Texas, il 18 agosto 1952, figlio di una coreografa, Patrick Swayze aveva cominciato la sua carriera artistica come ballerino (aveva anche partecipato al musical di ‘Grease’); il primo successo fu sul piccolo schermo, con la serie ‘Nord e Sud’ (1985), per poi raggiungere la fama con Dirty Dancing e Ghost, che gli erano valsi la vittoria del titolo di “Uomo più sexy dell’anno” dalla rivista People nel 1991.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàIn EvidenzaInformazionePersonaggi TvPatrick-Swayze