Patrick Swayze ha un tumore al pancreas, ma non è in pericolo di vita

Patrick Swayze ha un tumore al pancreas, ma non è in pericolo di vita

L’attore americano Patrick Swayze, protagonista di film di grande successo come “Dirty Dancing” e “Ghost”, ha un cancro al pancreas (malattia, secondo il National Pancreas Foundation, che è “spesso” mortale): è quanto scrive la rivista People, secondo cui l’attore sarebbe in pericolo di vita

    patrick swayze

    L’attore americano Patrick Swayze, protagonista di film di grande successo come “Dirty Dancing” e “Ghost”, ha un cancro al pancreas (malattia, secondo il National Pancreas Foundation, che è “spesso” mortale): è quanto scrive la rivista People, secondo cui Swayze sarebbeaddirittura in pericolo di vita.

    Lo scoop di People è stata ripresa dal sito online della rivista scandalistica “National Enquirer”, che riporta come “la metastasi si è rapidamente diffusa anche in altri organi vitali e i trattamenti non hanno avuto successo. Gli rimangono solo cinque settimane di vita”; sempre secondo l’Enquirer, Swayze, 55 anni, sarebbe stato in cura presso il centro tumori di Palo Alto (Califiornia) ed in meno di un mese (da quando gli è stata diagnosticata la malattia, ndr) avrebbe perso 9 kg. Tutte affermazioni smentite da George Fisher, medico dell’attore, secondo cui “Patrick soffre di una malattia dall’estensione molto contenuta e sembra che risponda bene ai trattamenti”. Che l’attore, in effetti, non stia male, lo dimostra anche la sua partecipazione al pilot di una nuova serie dell’A&E (“The Beast”), incentrata su un non ortodosso agente dell’FBI (appunto Patrick Swayze). “Patrick, ha detto il portavoce dell’attore, sta continuando normalmente la sua vita il che include la sua scaletta di impegni lavorativi.

    L’enorme supporto e l’attenzione che sta ricevendo dal pubblico è apprezzata da lui e dalla sua famiglia”. L’A&E, dal canto suo, ha rilasciato un comunicato ufficiale confermando che il pilot potrebbe diventare una serie “anche se, al momento, tutti i nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolte a Patrick e alla sua famiglia. Speriamo, conclude il comunicato, che Patrick, un attore veramente molto dotato, si rimetta presto”. Ballerino professionista ancor prima che attore, Swayze (scelto nel ’91 come “Uomo più sexy vivente” da People) è stato nominato ai Golden Globe per “Dirty Dancing”, ed ha poi lavorato con Demi Moore in “Ghost”: alla pellicola partecipò anche Whoopi Goldberg, che nel suo show “The View” ha ricordato come “Quando vinsi l’Oscar, l’unica persona che ringraziai di cuore fu Patrick”.

    368