Parliamone Sabato: cancellata su RaiPlay la puntata sulle donne dell’Est

da , il

    Dopo il polverone creatosi per il servizio di Parliamone Sabato sulle donne dell’Est, RaiPlay ha cancellato la puntata incriminata. Dal sito on demand, infatti, è stata eliminata ogni traccia che possa far ricordare il chiacchieratissimo episodio. Nell’ultima puntata andata in onda su Parliamone Sabato era comparsa un griglia in cui venivano elencati i motivi per cui le donne dell’Est fossero migliori da sposare rispetto alle italiane.

    La puntata della discordia, infatti, ha causato la sospensione di Parliamone Sabato, condotto da Paola Perego. Questa scelta sembra essere un modo ulteriore della Rai per sottolineare le proprie scuse nei confronti di tutti i telespettatori che, assistendo alla puntata, non hanno gradito il contenuto.

    Intanto sono in molte “le donne dell’Est” dello spettacolo ad aver detto la propria. Tra tutte spicca Nina Moric che, sul suo profilo Facebook, ha espresso la sua opinione scrivendo dei post ironici sull’accaduto.

    Per rimediare alla figuraccia sulle donne dell’Est, in Rai sabato nel programma della Perego si parlerà del perché scegliere un uomo africano

    La modella ha dichiarato, durante un’intervista radiofonica rilasciata a Casam2o, di non sentirsi offesa dalla classifica stilata dal programma, ma di non essere pienamente d’accordo su alcuni punti. Passata qualche ora dalla dichiarazione, la Moric ha rincarato la dose avvalendosi di un post di un’altra utente Facebook:

    Insomma, questa volta la Rai sembra averla fatta grossa: dopo aver scritto pubblicamente le sue scuse per la lista stilata , ha deciso di cancellare ogni traccia del misfatto anche su RaiPlay. Sarà puro dispiacere o desiderio che questa brutta faccenda venga dimenticata il prima possibile da tutti? Intanto sono molti i volti noti della TV che hanno mostrato la propria solidarietà nei confronti della conduttrice, trovando eccessivamente forte la sospensione del programma. Il primo ad essersi espresso in favore della Perego è stato Lucio Presta, che subito ha cinguettato su Twitter:

    L’uomo, infatti, crede che la decisione di sospendere Parliamone Sabato sia solo un modo per poter colpire lui attraverso la moglie. In che modo? Presta non solo è il marito della conduttrice ma anche il suo manager e cura gli interessi di molti big della TV italiana come Paolo Bonolis o Antonella Clerici, giusto per citarne un paio. Il motivo scatenante, secondo Presta, sarebbe riconducibile alla sua amicizia con l’ex premier Matteo Renzi.

    Questo legame sarebbe inviso a molti che avrebbero deciso di fargliela pagare in questo modo. Sono in molti ad aver espresso la propria opinione e dissenso sulla decisione di sospendere la messa in onda del programma Parliamone Sabato.

    Maurizio Costanzo ha recentemente rilasciato un’intervista al Quotidiano Nazionale in cui ha dichiarato di aver visto la “la puntata incriminata” e di essere rimasto colpito dalla scelta drastica effettuata dai vertici della Rai sia nei confronti del programma che verso quelli della conduttrice. Perché dovrebbe pagarne in prima persona solo Paola Perego? Inoltre, Parliamone Sabato, per il noto presentatore italiano, era perfettamente in linea con ciò che si vede anche in altri programmi, inclusa la puntata sulle donne dell’Est che è stata cancellata anche da RaiPlay. Perché la Rai ha deciso di essere così intransigente?

    Ad esprimere un’altra nota negativa nei confronti di questa scelta ci ha pensato anche Selvaggia Lucarelli che, sul suo profilo Facebook, ha scritto:

    Chi sicuramente non riuscirà a dimenticarlo così facilmente è Paola Perego che ha dovuto subire la scelta della chiusura del programma da parte dei vertici della Rai e anche della recente cancellazione della puntata su RaiPlay come se rappresentasse una grave onta.

    La nota conduttrice, fino ad ora, non ha ancora espresso alcun giudizio sulla polemica che l’ha colpita. Le ultime indiscrezioni però rivelano che probabilmente Paola Perego finalmente dirà la sua davanti le telecamere de le Iene, in onda questa sera. Cosa ne penserà la conduttrice anche della puntata cancellata su RaiPlay? Per ora non possiamo fare altro che aspettare!